Gianni Dei è morto: lutto nel mondo dello spettacolo

Gianni Dei, attore e cantante bolognese, è morto a 80 anni a causa di una brutta malattia.

Gianni Dei, attore e cantante bolognese, è morto all’età di 80 anni. Con una carriera degna di nota alle spalle, l’uomo era malato da tempo. Tra i Vip, la prima a dare la trista notizia è stata Mara Venier, sua amica molto intima.

Advertisements

La scomparsa di “Gianni Dei Carpanelli” lascia un grande vuoto nel mondo dello spettacolo.

Gianni Dei è morto

Classe 1940, Gianni Dei è morto a causa di una lunga malattia. Non si hanno molti dettagli, ma sappiamo che l’attore e cantante bolognese stava lottando da tempo con un male che non gli ha lasciato scampo. Conosciuto anche come Gianni Dei Carpanelli, Nino Dei e John Day, ha avuto una carriera degna di nota. Dalla recitazione alla musica, è stato un volto di riferimento per numerosi ruoli da caratterista nei film italiani della categoria B Movie.

Tra i primi personaggi del mondo dello spettacolo a rendere pubblica la notizia della sua morte c’è Mara Venier. La Zia Nazionale, molto amica di Gianni, ha condiviso uno scatto che li ritrae insieme. Si legge:

“Gianni mio come farò senza di te… Sei stato tutto per me, amico, fratello, complice… Come farò dopo 35 anni di fratellanza… come farò???? Il mio cuore è spezzato, riposa in pace amore mio”.

La morte di Gianni Dei ha lasciato tutti senza parole. Non a caso, il post della Venier è stato sommerso di commenti. Da Caterina Balivo a Pamela Prati, passando per Francesca Manzini e Nunzia De Girolamo: tutti hanno espresso grande tristezza per la perdita dell’attore.

Gianni Dei: la carriera

Dopo gli studi liceali, Gianni ha lasciato Bologna alla volta di Roma. Qui ha ottenuto un piccolo ruolo in Via Margutta di Mario Camerini. Questa esperienza ha dato il via alla sua carriera da caratterista: ha partecipato a ben 43 film di genere comico, commedia all’italiana, commedia erotica all’italiana, musicarelli, thriller, poliziotteschi.

Negli anni Duemila è apparso in alcuni documentari sulla storia del cinema italiano, come: Paura – Lucio Fulci Remembered – Volume 1 e Not Quite Hollywood: The Wild, Untold Story of Ozploitation!.

Per quanto riguarda la carriera musicale, Dei ha pubblicato, tra il 1988 e il 1994, cinque 33 giri a suo nome.

Visualizza questo post su Instagram

Gianni mio come farò senza di te ….sei stato tutto per me ,amico,fratello ,complice….come farò dopo 35 anni di fratellanza…..come farò ???? Il mio cuore è spezzato 💔💔💔😭😭😭😭😭😭😭riposa in pace amore mio💔 @gianni_dei

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier) in data: 19 Ott 2020 alle ore 12:38 PDT

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stasera in tv 19 ottobre 2020: la programmazione completa

Fabrizio Corona, su Instagram lo sfogo: “Drogata e alcolizzata”

Leggi anche
Contents.media