GF Vip, Tommaso Zorzi: ansia e vomito per il prolungamento del reality

Crisi di ansia nella Casa del GF Vip: protagonista è Tommaso Zorzi che ha accusato conati di vomito.

Tommaso Zorzi, uno dei concorrenti del GF Vip più amati dal pubblico, ha avuto una crisi d’ansia. L’influencer milanese, dopo aver scoperto l’ennesimo prolungamento del programma, è andato in panico, tanto da aver avuto diversi conati di vomito.

GF: Tommaso Zorzi tra ansia e vomito

La notizia dell’ennesimo prolungamento del GF Vip ha lasciato i concorrenti senza parole. Il reality condotto da Alfonso Signorini non chiuderà i battenti l’8 febbraio, ma il 26 dello stesso mese.

Pochi giorni in più, che i “Vipponi”, chiusi in Casa dall’8 settembre 2020, non hanno accolto per niente bene. Tommaso Zorzi è quello che ha maggiormente accusato il colpo. Appena le luci della diretta si sono spente, l’influencer milanese è stato sopraffatto da un attacco d’ansia.

Tommaso, in preda a conati di vomito, si è chiuso in bagno. Ad accorrere in suo soccorso Andrea Zelletta, che l’ha aiutato e ha provato a farlo ragionare. Arrivati a questo punto, infatti, qualche giorno in più non può fare la differenza.

Poco dopo, grazie anche a qualche bicchiere di vino, Zorzi si è ripreso e ha dovuto far fronte ad un altro problema: l’amica Stefania Orlando ha aperto la porta rossa per abbandonare il GF Vip. E’ toccato a Tommy farla ragionare, come poco prima Zelletta aveva fatto con lui. La showgirl, alla fine della fiera, è tornata in Casa. Il motivo del suo gesto, infatti, non ha nulla a che fare con il prolungamento del programma, ma è legato alle dichiarazioni dell’ex marito Andrea Roncato.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stasera in tv 19 gennaio 2021: la programmazione completa

Gabry Ponte, complicata operazione: “Il mio cuore non va”

Leggi anche
Contents.media