Gf Vip 5, Tommaso Zorzi sfoggia un nuovo look: il video

Tommaso Zorzi ha cambiato look. L'influencer e concorrente della quinta edizione del Grande Fratello Vip ha rinunciato ai suoi ricci e si è rasato a zero.

Dopo la puntata di lunedì del Grande Fratello Vip 5 condotto da Alfonso Signorini su Canale5, Tommaso Zorzi ha sfoggiato un nuovo look.

Gf Vip: Tommaso e il suo nuovo look

È tempo di grandi cambiamenti nella Casa del Grande Fratello Vip 5, tra il prolungamento fino a febbraio, dieci nuovi concorrenti pronti ad entrare e la sconvolgente notizia data ai concorrenti. Complice questo nuovo corso del reality di Canale5 condotto da Alfonso Signorini, Tommaso Zorzi ha pensato bene di stravolgere il suo look e ha dato letteralmente un taglio ai suoi ricci e amatissimi capelli.

Il concorrente, il più amato dai social, dopo la puntata di lunedì 23 novembre 2020, ha deciso di rasarsi i capelli a zero e rinunciare quindi ai suoi ricci.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da @tommy_my_.idol

Una decisione drastica, specie dopo aver scoperto che il reality non si fermerà i primi di dicembre come da contratto ma durerà ben due mesi in più e quindi per molto tempo non potrà andare dal barbiere. Ecco allora che Tommaso Zorzi ha pensato bene di stravolgere il suo look rasandosi a zero i capelli. La nuova acconciatura è piaciuta a tutti sia in casa che sui social, dove Zorzi ha ottenuto – come sempre – grandi complimenti. Possiamo dire con certezza che, dopo due mesi di reclusione e altrettanti all’orizzonte, inizia un nuovo corso sia per Tommaso che per tutti gli altri concorrenti, pronti a passare le feste in Casa e stare insieme per ancora molto tempo. Tommaso, poi, è stato uno dei concorrenti che hanno preso bene l’allungo del programma, dopo lo shock iniziale della notizia data da Alfonso Signorini in diretta.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Iva Zanicchi, lutto per la cantante: “Come un figlio”

X Factor 2020: Ernia e Guè Pequeno ospiti del quinto live show

Leggi anche
Contents.media