GF Vip, sportivo gay concorrente: di chi si tratta?

Al GF Vip entrerà uno sportivo gay come concorrente: di chi si tratta?

Al GF Vip entrerà uno sportivo gay come concorrente: parola di Alfonso Signorini. Il conduttore, nel corso dell’ultima diretta del GF Vip Party, ha lanciato un’indiscrezione bomba. Pare che l’uomo in questione sia un sogno di Tommaso Zorzi.

Advertisements

Di chi si tratta?

GF Vip: sportivo gay concorrente

Il GF Vip, come ha comunicato Alfonso Signorini nell’ultima puntata, terminerà l’8 febbraio 2021. I concorrenti, davanti all’allungamento del programma, non hanno reagito nel migliore dei modi, tanto che sono diversi i “Vipponi” che pensano di abbandonare. Proprio per questo, il conduttore e il suo staff hanno già rivelato che ci saranno 10 nuovi ingressi, 5 donne e 5 uomini. Tra questi ultimi ci sarà uno sportivo gay. Signorini, nel corso dell’ultima diretta del GF Vip Party, ha annunciato:

“Io gli ho fatto una promessa e questa promessa la manterrò. Se lui (Tommaso Zorzi, ndr) rimarrà nella casa e non sarà escluso dal pubblico in un eventuale televoto, noi del Grande Fratello, abbiamo previsto l’ingresso di una persona (non parlerei di fidanzato perché è troppo impegnativo) che a Tommaso potrebbe molto interessare. E’ un ragazzo stupendo, molto molto bello. Credo che lui aveva puntato su questo ragazzo. Ma lui non l’ha mai preso molto in considerazione. Quando Tommaso se lo ritroverà in casa sviene. Se volete vi do uno scoop in esclusiva per voi. Si tratta di un grandissimo sportivo”.

Alfonso ha aggiunto che il concorrente gay è uno sportivo “a livello agonistico” che non ha “mai nascosto la sua omosessualità“. Di chi si tratta? Stando a quanto sostiene Biccy.it potrebbe essere il nuotatore Alex Di Giorgio. Ovviamente, al momento, il GF Vip non ha rivelato l’identità del nuovo “Vippone”.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Guillermo Mariotto su Maradona: “Un disastro sulla pista da ballo”

Eva Grimaldi sul tutorial di Detto Fatto: “Ignobile e offensivo”

Leggi anche
Contents.media