GF Vip, Giada De Blanck concorrente: “Non vuole perdere il lavoro”

Giada De Blanck concorrente del GF Vip? Alfonso Signorini ha ammesso di averla corteggiata a lungo: la proposta.

Giada De Blanck concorrente del GF Vip? Alfonso Signorini avrebbe voluto, ma la contessina ha rifiutato l’ingaggio. A rivelarlo lo stesso conduttore che, nel corso di Casa Chi, ha rivelato che la figlia della sua amata Patrizia gli ha rifilato un “no” secco.

Advertisements

GF: Giada De Blanck concorrente?

Il GF Vip chiuderà i battenti l’8 febbraio e la notizia, data ai concorrenti la scorsa messa in onda, ha lasciato tutti senza parole. Iniziato lo scorso 8 settembre, il reality durerà ben 6 mesi. Pertanto, è normale che, con l’allungamento, ci saranno nuovi ingressi. Tra questi, per stessa ammissione di Alfonso Signorini, doveva esserci anche Giada De Blanck. La contessina, però, ha rifiutato l’ingaggio. Il conduttore, nel corso del programma social Casa Chi, ha rivelato che la figlia della sua adorata Patrizia gli ha rifilato un “no” secco. Il motivo? La giovane è concentrata sul lavoro e non ha nessuna intenzione di entrare a far parte del mondo dello spettacolo.

Dopo l’esperienza a L’Isola dei Famosi, Giada si è pian piano allontanata dai riflettori. Ad oggi, infatti, è manager della Giò Valley, squadra di pallavolo di Aprilia. Molto contenta del suo lavoro, ha dichiarato:

“È bello essere una dirigente e un pr manager in un mondo pulito e pieno di valori”.

Insomma, la figlia della De Blanck, eliminata nel corso dell’ultima puntata del GF Vip, non sostituirà il genitore. Chi sono gli altri “Vipponi” che hanno accettato la proposta di Signorini? Al momento sappiamo solo che si tratta di 5 uomini e 5 donne appartenenti a svariati mondi. Tra loro dovrebbe esserci anche un ex partecipante di Temptation Island.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Stasera in tv 25 novembre 2020: la programmazione completa

Gf Vip, Tommaso Zorzi in crisi: “Non posso stare 5 mesi qui dentro”

Leggi anche
Contents.media