GF Vip, Alba Parietti infuriata: “Fatelo vedere a Francesco”

Alba Paritti è infuriata e ha fatto una richiesta specifica al GF Vip: il figlio Francesco deve essere messo al corrente di alcune dichiarazioni.

Alba Parietti ha perso le staffe. La showgirl sta seguendo con attenzione il percorso del figlio Francesco Oppini al GF Vip 5, ma non ha gradito quanto andato in onda nell’ultima puntata del reality. La donna ha fatto una richiesta molto chiara allo staff di Alfonso Signorini. Cosa sta succedendo?

GF Vip: Alba Parietti infuriata

Francesco Oppini, figlio di Alba Parietti e Franco Oppini, è uno dei concorrenti della quinta edizione del GF Vip.

Il ragazzo sta portando avanti un percorso lineare e pulito e talvolta si lascia andare anche a qualche confessione intima. Nell’ultima puntata del reality, però, Dayane Mello ha fatto intendere che lui ci ha provato con lei. Questo dettaglio ha fatto infuriare mamma Alba, che chiede rispetto per la fidanzata del pargolo. Attraverso una Instagram Stories, la Parietti ha fatto una richiesta specifica alla produzione del GF Vip. La showgirl ha tuonato:

“Trovo che Francesco dovrebbe sapere ciò che dice Dayane alle sue spalle. GF gli fai vedere il suo confessionale per correttezza? Grazie. Ama Cristina (fidanzata di Oppini, ndr). Francesco è leale e vede in Dayane un’amica sincera e naïf. Non vede in lei alcuna malizia”.

Alba chiede che la produzione del GF mostri a suo figlio ciò che la Mello ha dichiarato nell’ultima diretta del reality. Inoltre, ribadisce che l’adorato pargolo è innamoratissimo della fidanzata Cristina e che le altre donne neanche le vede. Alfonso Signorini accontenterà la Parietti? Il conduttore potrebbe fare molto, molto di più: buttarla in casa per almeno una notte. Di certo Dayane, davanti alla furia Alba, mollerebbe subito la presa.

alba parietti

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Elettra Lamborghini in lutto: “Non ci posso credere, mi sento vuota”

Elodie, passato difficile: “A 12 anni mi facevo le canne e bevevo”

Leggi anche
Contents.media