George Clooney ricoverato d’urgenza in ospedale: le sue condizioni

George Clooney si è sentito male sul set del nuovo film "The Midnight Sky" ed è stato ricoverato d'urgenza in ospedale: come sta?

George Clooney è stato ricoverato d’urgenza in ospedale. L’attore si è sentito male sul set nel nuovo film “The Midnight Sky” ed è stato subito soccorso dai medici, che hanno deciso di trasferirlo in nosocomio. Cosa è successo al divo di Hollywood?

George Clooney ricoverato in ospedale

Attimi di paura per George Clooney. L’attore era sul set del suo nuovo film “The Midnight Sky” quando ha accusato forti dolori allo stomaco. Subito soccorso dai medici è stato ricoverato in ospedale.

Stando a quanto dichiarato da lui stesso al tabloid britannico Mirror, il malore è dovuto alla perdita eccessiva di peso. George, infatti, per esigenze di copione ha perso ben 14 chili e questo gli ha provocato una pancreatite. Clooney ha ammesso:

“Forse ho provato a perdere peso troppo velocemente e non mi sono preso abbastanza cura di me stesso. Ci sono volute alcune settimane per migliorare, e come regista non è stato facile perché ci vuole energia. Eravamo su questo ghiacciaio in Finlandia, il che ha reso il lavoro molto più difficile. Ma sicuramente ha aiutato con il personaggio”.

George, 59 candeline all’attivo, è dimagrito troppo in fretta e questo l’ha portato a sviluppare una pancreatite. Fortunatamente, i medici hanno capito subito il problema e l’hanno ricoverato d’urgenza. Adesso, Clooney dovrà trascorrere diversi giorni in convalescenza prima di tornare sul set.

LEGGI ANCHE George Clooney parla di razzismo e George Floyd
LEGGI ANCHE Laerte Pappalardo in ospedale: le condizioni del figlio di Adriano

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

GF Vip 2020, televoto truccato: account fake e voti dall’estero

Valeria Marini al Festival di Sanremo come cantante: il rumor

Leggi anche
Contents.media