Il Genio della lampada di Aladdin senza voce dopo la morte di Proietti

Il Genio della lampada ha perso un'altra volta la sua voce ufficiale. Dopo la morte di Robin William l'iconico personaggio Disney perde anche Gigi Proietti.

Dopo la notizia della morte di Gigi Proietti, l’indimenticabile personaggio Disney, il Genio della lampada di Alladin, è rimasto ufficialmente senza voce.

Genio della lampada di Aladdin rimasto senza voce

Il Genio della lampada di Aladdin ha perso la sua voce.

Advertisements

Con la morte di Gigi Proietti, infatti, l’iconico personaggio Disney si ritrova di nuovo “senza voce” dopo la scomparsa, qualche anno fa, di Robin Williams. I due attori, Williams e Proietti, avevano dato tutto se stessi per poter rendere indimenticabile la voce di uno dei personaggi dei film d’animazione più amati di sempre. Se qualche anno fa, infatti, la Disney piangeva la morte del suo doppiatore d’eccezione Robin Williams, oggi lo fa con un’altra grande e grave perdita: Gigi Proietti, che nel corso degli anni ha dato anima e cuore al Genio di Aladdin.

Gigi Proietti, di cui presto verranno celebrati i funerali, ha molto amato doppiare il Genio della lampada, protagonista del film d’animazione Disney Aladdin. E parlando del personaggio ha detto:

“Per il Genio, io mi sono affidato all’estro di quel grande attore americano che è Robin Williams.”

Insomma, un vero e proprio attestato di stima per il suo collega “di voce”. Adesso, però, sia il Genio della lampada sia l’Italia piange il suo grande Gigi Proietti. Chissà se la casa di produzione sceglierà di puntare sia sul mercato statunitense sia in Italia su qualche altro grande attore per “ridare vita” alla voce del Genio in un ipotetico futuro film.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ornella Vanoni positiva al Covid-19, come sta: “Non voglio morire”

L’allieva 3 anticipazioni 8 novembre: cosa accadrà?

Leggi anche
Contents.media