Gabry Ponte, come sta dopo l’operazione: “Provato, ma felice”

Gabry Ponte ha aggiornato i fan sulle sue condizioni di salute dopo aver subito un delicato intervento al cuore.

Nei giorni scorsi Gabry Ponte ha annunciato di dover subire un delicato intervento al cuore per via di una patologia congenita. Il dj ha rivelato ai fan le sue condizioni dopo l’operazione.

Gabry Ponte, l’intervento al cuore

Senza perdere il suo ottimismo Gabry Ponte ha annunciato di dover subire un delicato intervento al cuore perché, a causa di una malattia congenita, in futuro avrebbe potuto manifestare delle gravi complicazioni al cuore.

Il dj, che aveva chiesto ai fan di inviargli messaggi d’incoraggiamento nei giorni scorsi, ha fornito ulteriori dettagli sulle sue condizioni di salute raccontando come si sarebbe sentito dopo il delicato intervento. “Eccomi ragazzi! un po’ provato ma felice. L’intervento è andato bene e dopo una notte in cardiorianimazione oggi mi hanno trasferito in reparto. Non avete idea della forza che mi ha dato leggere tutti i vostri messaggi, grazie, vi voglio bene!”, ha raccontato il disk jockey via social, dove ha ricevuto numerosi messaggi d’affetto e di auguri da parte di fan, amici e colleghi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da gabry ponte (@gabryponte)

Tra loto anche Lorella Cuccarini e la cantante Alexia, che hanno riempito di cuoricini i commenti al post. Gabry Ponte si era mostrato col sorriso sul viso durante il suo ricovero in ospedale nonostante fosse consapevole di dover sostenere un intervento difficile e delicato: “Eccomi qua! Tra un po’ me ne vado sotto i ferri per fare questo tagliando importante, e poi approfitterò di questo periodo di “stop” forzato dai concerti per rimettermi in forze e tornare più carico che mai!”, aveva scritto via social.

Scritto da Alice
Categorie Gossip Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sergio Muniz papà per la prima volta: è nato il piccolo Yari

Guendalina Tavassi contro Giulia Salemi: “Approfitta delle situazioni”

Leggi anche
Contents.media