Notizie.it logo

Gabriel Garko accusato dai fan di snobismo: la replica è sconvolgente

gabriel garko

Gabriel Garko è finito in una bufera social: è stato accusato da alcuni fan di non aver voluto scattare foto ricordo. La replica è sconvolgente

Gabriel Garko è finito al centro di una bufera social non indifferente e, a dirla tutta, il motivo scatenante non è la prima volta che viene alla luce. L’attore è stato attaccato per lo snobismo dimostrato nei confronti di alcuni fan. Questi ultimi sostengono che lui abbia rifiutato, con più persone e in differenti occasioni, di fare qualche foto ricordo. La replica di Garko alle accuse è un tantino sconvolgente.

Le accuse dei fan di Gabriel Garko

Gabriel Garko è stato accusato da alcuni suoi fan di aver rifiutato di fare una foto ricordo. Non è la prima volta che avviene e, considerando la replica dell’attore, non sarà neanche l’ultima. Cerchiamo di procedere con ordine. Un suo accanito seguace, attraverso i social, ha raccontato di aver incontrato Garko, che pare stesse in vacanza, e gli ha chiesto di poter fare una foto con lui. Al rifiuto dell’attore, il fan ha provato a vestire i panni del paparazzo, cercando di immortalarlo senza che se ne accorgesse, ma, a quanto pare, l’uomo lo ha beccato in flagrante.

Il sostenitore piemontese di Gabriel non ha fatto altro che riportare quanto accaduto, ma anche l’attore, colto nel vivo, ha voluto replicare alle accuse, chiarendo qual è il suo concetto di privacy. Ovviamente, al racconto del sostenitore accanito di Garko, si uniscono altre testimonianze di fan, che spiegano che anche loro hanno ricevuto lo stesso trattamento da parte del Vip. Si legge: “Bellissimo, e dal vivo lo è ancora di più, ma è anche un gran maleducato. Non si presta a fare le foto con quanti seguono tutti i suoi film. A mia madre ha fatto segno col dito e ad altre ragazze ha detto che era in vacanza. Ma se non ci fossimo noi?”. Forse è proprio il coro delle accuse social che hanno spinto l’attore ad intervenire, ma la sua replica non ha fatto altro che confermare quanto accaduto e generare un ulteriore chiacchiericcio, soprattutto per le parole utilizzate.

La replica di Gabriel Garko

Gabriel, anche durante le numerose interviste rilasciate negli anni, ha sempre sottolineato che per lui la privacy è molto importante e che cerca di difenderla in ogni modo, ma, forse, ci avrebbe dovuto pensare prima di intraprendere questa carriera. Garko, colto nel vivo, ha ribattuto: “Per me definire una persona maleducata è ben altro.

Ad esempio quando qualcuno cerca di fotografare una persona famosa o NON di nascosto. Questa è maleducazione. Decidere di fare una foto con una persona che te lo chiede non è comunque obbligatorio, ma sembra che lo sia diventato perché tutti ignorano il ‘momento’. Comunque la ringrazio degli insegnamenti e dei complimenti. Se aveste avuto il buon gusto e l’educazione di chiedere, l’avrei sicuramente fatta. E dopo questa, ho capito tutto…”. Garko ha voluto rispondere a tono, ma reagire in questo modo è forse un tantino poco irrispettoso nei confronti di chi, da anni e anni, lo segue e lo sostiene. Come sottolineato dalla fan, se non ci fossero persone che chiedono foto o autografi, un Vip non sarebbe nessuno e non avrebbe la vita agiata e lussuosa alla quale è abituato. Quando si sceglie la strada del mondo dello spettacolo si dovrebbero accettare sia i pro che i contro: scattare una foto può essere fastidioso, ma anche non essere seguiti come attori può esserlo.

© Riproduzione riservata
Leggi anche