Frozen Il Regno di Ghiaccio trailer trama Disney cartone

Una principessa, una renna, un boscaiolo e un pupazzo di neve vivente: questi i protagonisti del Natale animato della Disney

La Disney ritorna alle sue amatissima principesse dopo l’interruzione momentanea costituita dal videoludico Ralph Spaccatutto (che, ne siamo sicuri, prima o poi godrà di un seguito o spin-off).

Il nuovo corso della casa di produzione, sempre attenta a mantenersi in bilico tra tradizione e accorta sperimentazione, riprende dunque dalle figure femminili forti che sono diventate nel corso del tempo una delle caratteristiche principali delle opere cinematografiche d’animazione.

 

Dopo la deviazione a New Orleans in salsa cajun con spezie voodoo de La principessa e il rannocchio e il classicismo ironico e fuori dal tempo di Rapunzel, ecco il ritorno a un’ispirazione fiabesca con questo Frozen – Il regno di ghiaccio.

Il film diretto da Chris Buck e Jennifer Lee è infatti tratto molto liberamente dal racconto di Hans Christian Andersen La regina delle nevi, favola poco sconosciuta anche per l’alto tasso simbolico della narrazione. Un’appropriata atmosfera natalizia aleggia indirettamente sulla pellicola, dato la neve perenne che è la vera e propria causa scatenante l’avventura dei protagonisti.

Costruito come un’operetta musicale (8 canzoni principali, una reprise e un brano sui titoli di coda), Frozen racconta la storia delle due sorelle Anna e Elsa (Serena Rossi e Serena Autieri che rispettivamente sostituiscono al doppiaggio Kristin Bell e l’attrice di musical Idina Menzel).

Elsa è la primogenita della famiglia reale della terra di Arendelle. Destinata quindi a succedere al trono, la ragazza custodisce un segreto, meraviglioso e terribile al tempo stesso: è in grado di manipolare la neve e il ghiaccio, ma le sue emozioni influiscono su quest’arte miracolosa. Elsa ha scelto di vivere in completo isolamento da quando durante l’infanzia ha rischiato di uccidere la più piccola Anna. Ma nel giorno della sua incoronazione la regina perde del tutto il controllo di se stessa per la grande ansia, e finisce per scatenare tutta la sua forza magica: Arendelle diventa così un reame di neve perenne.

Anna quindi si imbarca in un’avventura insieme al boscaiolo Krystoff, alla renna Sven e al bizzarro pupazzo di neve vivente Olaf: l’obiettivo è raggiungere la montagna sulla quale si è rifugiata Elsa per convincerla a riportare la situazione alla normalità.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Colpi di fortuna trailer cast trama Christian De Sica

MasterChef Italia 3 inizio prima puntata anticipazioni

Leggi anche
Contents.media