Francesca Cipriani è stata violentata: “Mi ha sequestrata”

Francesca Cipriani è stata sequestrata e violentata: il racconto della showgirl sconvolge i fan.

Francesca Cipriani ha confessato di essere stata violentata. Prossima ad una nuova avventura televisiva con La Pupa e il Secchione, la showgirl abruzzese ha raccontato una parte inedita e intima del suo passato: è stata sequestrata da un uomo che avrebbe voluto abusare di lei.

Francesca Cipriani è stata violentata

Abituati a vederla sempre con il sorriso sulle labbra, i fan di Francesca Cipriani non si sarebbero mai aspettati una confessione simile.

Intervistata da Libero, la showgirl abruzzese ha rivelato di aver subito un tentativo di violenza sessuale. All’epoca dei fatti aveva soltanto 18 anni e si affacciava nel mondo del lavoro. Aveva ottenuto un contratto come commessa e non si aspettava di dover vivere una tragedia simile. Ha raccontato:

“Era il mio primo lavoro, la commessa, ero in una boutique in Abruzzo, a Sulmona. Il proprietario dopo un po’ di tempo mi ha sequestrata, chiusa, e mi stava violentando. So cosa significa. Sono svenuta. Lui allora si è preoccupato, mi ha sentito il polso e si è fermato. Avevo 18 anni. È stato denunciato”.

Fortunatamente, Francesca non ha subito abusi sessuali, ma la violenza rimarrà per sempre impressa nella sua mente. Non a caso, ha ammesso:

“Le cicatrici non si rimarginano, mi hanno aiutata i miei genitori e mi sono data forza da sola”.

Prossima a tornare in tv con La Pupa e il Secchione, la Cipriani non ha avuto una vita semplice. Oltre al sequestro, infatti, è stata anche vittima di bullismo. Ad oggi, però, è una donna contenta del suo successo e alla perenne ricerca del principe azzurro.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nicolai Gorodiskii accusa Alessandra Celentano: “Ha fatto bullismo”

Lapo Elkann a Domenica In: “Senza di loro non farei nulla”

Leggi anche
Contents.media