Notizie.it logo

Le Iene, Filippo Roma in lacrime per Nadia Toffa: le parole

filippo roma

Nell'ultima puntata de Le Iene, Filippo Roma ha ricordato Nadia Toffa e non è riuscito a trattenere le lacrime

Nadia Toffa è morta lo scorso 13 agosto, ma sembra ieri che la guardavamo piena di energie in una delle tante puntate de Le Iene. Ed è proprio questo il motivo per cui il collega Filippo Roma è finito in lacrime nella scorsa messa in onda del programma d’inchiesta. Con lui anche Giulio Golia e Matteo Viviani che hanno trattenuto la commozione con difficoltà.

Filippo Roma in lacrime per Nadia Toffa

Fino alla scorsa stagione de Le Iene, al fianco di Matteo Viviani e Giulio Golia c’era Nadia Toffa. Oggi, dopo la sua morte avvenuta il 13 agosto scorso, il suo posto è stato preso da Filippo Roma. Le tre ‘iene’ nel corso della prima messa in onda hanno voluto ricordare ancora una volta la loro collega e hanno fatto difficoltà a trattenere le lacrime. Matteo, il primo a prendere la parola, ha ammesso che è difficile iniziare una nuova stagione de Le Iene “senza pensare costantemente alla persona che durante gli ultimi anni ci è stata accanto.

Questo per farvi rendere conto che per noi questa serata non sarà affatto facile, probabilmente è passato troppo poco tempo; dobbiamo metabolizzare quello che è accaduto, tant’è che l’atmosfera qui in studio… è come se Nadia fosse ancora qui. Alle spalle dei conduttori una gigantografia della Toffa li ha accompagnati per tutta la messa in onda e, come ha sottolineato l’autore del programma Davide Parenti, questo sarà lo sfondo per tutto l’anno. Filippo Roma, con le lacrime agli occhi, subito dopo Viviani ha dichiarato: “Nadia è un’amica. Noi abbiamo avuto la fortuna di conoscerla, di viverla ma la cosa incredibile è che il nostro dolore è il vostro dolore. Ci mandate centinaia di mail, post, regali. Vi assicuro che in un momento così difficile questa cosa ci rende meno tristi”.

Commozione a Le Iene

Filippo Roma non è riuscito a trattenere le lacrime, ma ha anche aggiunto che l’affetto che i fan stanno dimostrando a Nadia arriva anche a tutti loro.

Giulio Golia ha aggiunto: “Non era solo la puntata, la diretta ma tutta una serie di piccole cose che abbiamo condiviso insieme, anche un semplice trancio di pizza a fine puntata. Si legge anche dal mio tono l’emozione, e quest’emozione ce la porteremo per un bel po’ di tempo. Con Nadia abbiamo condiviso un pezzo di vita, non abbiamo perso solo una grande professionista, una grande amica, una sorella. La voce di Giulio è rotta ed è impossibile non notare gli occhi lucidi di tutti e tre i conduttori de Le Iene. Guardare il programma d’inchiesta senza Nadia è davvero difficile e tutti i telespettatori continuano a sperare di vederla entrare in diretta da un momento all’altro. Razionalmente tutti sanno che non sarà più così, ma vederla nella gigantografia è quasi una rassicurazione e rende tutto meno triste. In fondo, come ha detto anche Alessia Marcuzzi nel corso dell’omaggio alla Toffa, la ‘Iena bionda’ sarà sempre con loro, con noi.


© Riproduzione riservata
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche