Festival Sanremo 2012: i big in gara (opinioni e commenti)

Domani va in scena il Festival di Sanremo 2012. Con Gianni “Mani in tasca” Morandi, Giggi D’Alessio e i Replicanti di MadamaMaria. Una panoramica a poche ore dal via (ah, io tifo Silvia Mezzanotte).

Inizia una settimana televisivamente impegnativa: stasera combinazione letale Isola dei Famosi – Grande Fratello, in grado di mandare KO un elefante, e da domani sera Festival di Sanremo. Dovrei essere entusiasta, invece ho il morale sotto i tacchi.

Non so, avete visto la lista dei cantanti di quest’anno? Boh, parliamone.

Arisa: chiss… con quale look si presenter… stavolta. Ho sentito che potrebbe esserci una “svolta sexy”… oddio, Š necessaria?

Samuele Bersani: uno dei pochi che in qualche modo stimo. Giudizi Universali, Spaccacuore, Freak… bei ricordi. E’ da qualche anno che non lo vedo, speriamo riesca a combinare qualcosa di buono.

Pierdavide Carone & Lucio Dalla: diobono, non ne posso pi— degli Ammiscidimaria. Sono ovunque, pare l’invasione degli ultracorpi. Oppure i Borg. Hanno assimilato perfino il povero Dalla.

Chiara Civello: la divisione tra “big” e “giovani” Š inutile, tanto poi tra i big spuntan fuori nomi che il grande pubblico ignora completamente. Non resta che attendere (o fare il solito giro su google).

Giggi D’Alessio & Loredana BertŠ: possiam fare tutte le battute che vogliamo, ma nulla pu• eguagliare il vedere ‘sti due nomi l’uno accanto all’altro. Lei Š una provocatrice, mentre lui Š quanto di pi— nazional-popolare: per me la boiata Š dietro l’angolo. Certi spericolati abbinamenti, comunque, dovrebbero venir vietati dal regolamento.

Dolcenera: uh, l’amica di Riccardo Spiga. Di lei ricordo soprattutto il modo che ha di spalancar le mascelle durante i brani, per mostrare che sente la canzone – e le tonsille, of course.

Eugenio Finardi: non me la sento di affondare i colpi contro chi ha avuto il coraggio di scrivere una canzone su Wile E.Coyote.

Irene Fornaciari: mi pare giusto, i veri big come Zucchero non ci pensano minimamente a partecipare, quindi spazio al parentame. L’anno prossimo m’aspetto anche la nipote di Branduardi, la prozia di Ligabue e il portinaio di Laura Pausini.

Marlene Kuntz: cosa diavolo ci fanno nello stesso Sanremo di Giggi D’Alessio e dei Replicanti di Maria?

Emma Marrone: oh, bene, la tassa defilippiana con lei e Carone l’abbiam pagata anche quest’anno.

Matia Bazar: fermo restando che per me i veri Matia restan quelli con Antonella Ruggiero, non si pu• negare che Silvia Mezzanotte possieda delle indubbie qualit…. Inutile dirvi che tifer• spudoratamente per lei… ehm, per loro.

Noemi: leggo che “dopo X-Factor Š stata travolta dal successo e dagli impegni” (fonte: Telepi—). E se lo dice Telepi—, ci fidiamo.

Francesco Renga: …ancora?

Nina Zilli: ogni volta infilano l’artista “di genere”, giusto per far vedere che non chiudono le porte a nessuno. Tutte balle, naturalmente.

Ti Š piaciuto l’articolo? Allora segui Teledicoio su Facebook e Twitter!

FESTIVAL DI SANREMO 2012:
Festival Sanremo 2012: con Facebook scopri segreti e anteprime del Festival.

Festival Sanremo 2012: ecco gli account Twitter dei cantanti e degli ospiti.

LE INTERVISTE DI BLOGOSFERE – I BIG:
Festival Sanremo 2012 – Intervista a Samuele Bersani

Festival Sanremo 2012 – Intervista ai Marlene Kuntz

Festival Sanremo 2012 – Intervista ad Irene Fornaciari

Festival Sanremo 2012 – Intervista a Pierdavide Carone

Festival Sanremo 2012 – Intervista ad Eugenio Finardi

LE INTERVISTE DI BLOGOSFERE – I GIOVANI:
Festival Sanremo 2012 – Giovani: 5 domande a Celeste Gaia

Festival Sanremo 2012 – Giovani: 5 domande a Giulia Anania

Festival Sanremo 2012 – Giovani: 5 domande a Alessandro Casillo

Festival Sanremo 2012 – Giovani: 5 domande a Erica Mou

Festival Sanremo 2012 – Giovani: 5 domande a Marco Guazzone

Festival Sanremo 2012 – Giovani: 5 domande ai Bidiel

Festival Sanremo 2012 – Giovani: Intervista a Giordana Angi

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scarlett Johansson sexy? La buccia d'arancia ha colpito anche le sue curve

Le invasioni barbariche dei mercanti che hanno distrutto la civiltà

Leggi anche
Contents.media