Home » Gossip » Fedez e Be, accordo firmato: nasce Dream of Ordinary Madness Entertainment

Fedez e Be, accordo firmato: nasce Dream of Ordinary Madness Entertainment

|

La società di Fedez, ZDF, ha firmato un importante accordo con la società Be dando vita a un nuovo progetto.

Tra Be – gruppo quotato al segmento Star – e la società ZDF di Fedez hanno stipulato un importante accordo. Be acquisirà il 51% degli introiti per quanto riguarda “Dream of Ordinary Madness (Doom) Entertainment”, un nuovo veicolo che originerà dallo spin off delle attività di ZDF.

Advertisements

Fedez e Be: l’accordo firmato

Con un capitale di 2 milioni di euro per iniziare, il gruppo Be acquisti il 51% del capitale nella nuova società sviluppata con ZDF di Fedez. Si tratta di “un importante passo per lo sviluppo della nostra strategia di digital engagement (…) L’unione delle forze con ZDF, agenzia creativa che ha nel suo poster i maggiori influencer italiani (…) aumenterà la nostra capacità di fornire contenuti digitali a tutti i nostri clienti”, ha fatto sapere il Ceo della società che ha firmato l’accordo con Fedez.

Il contratto tra le due parti prevede la nascita di “Dream of Ordinary Madness (Doom) Entertainment” nuovo veicolo che originerà dallo spin off delle attività di ZDF.

Anche Fedez si è detto entusiasta delle potenzialità offerte dall’unione tra le due società e ha dichiarato che si tratterà di un importante passo per un ulteriore sviluppo, permettendo alla sua società di fare leva sulle “capacità,sul sistema di relazioni, sull’organizzazione e sulla base di clienti di BE”.

Sui social il rapper non ha commentato la vicenda e negli ultimi giorni lui e Chiara Ferragni sono stati piuttosto impegnati a sostenere le loro campagne di solidarietà per l’emergenza Coronavirus. I due hanno organizzato una raccolta fondi che è servita a raccogliere oltre 3 milioni di euro per l’Ospedale San Raffaele.

Scritto da Alice
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Andrea Iannone: “Con Giulia non era vero amore”

Ascolti tv 26 marzo 2020: Doc Nelle tue mani parte bene

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.