Notizie.it logo

Milano Fashion Week settembre 2019: anticipazioni e date

milano fashion week

La Milano Fashion Week di settembre andrà in scena dal 17 al 23 settembre 2019. Ecco il calendario

La Milano Fashion Week di settembre è alle porte e la città meneghina si appresta ad accogliere uno degli eventi più attesi dell’anno. Finalmente, la Camera della Moda Italia ha reso pubblico il calendario e siamo in grado di annunciare le date e gli orari di tutti gli appuntamenti della settimana della moda.

Fashion Week settembre 2019

La Milano Fashion Week di settembre, quella in cui si scopriranno tutte le tendenze della Primavera/Estate 2020, è uno degli eventi più attesi dagli amanti della moda. Quest’anno inizierà martedì 17 settembre e terminerà lunedì 23. Il capoluogo lombardo, nel corso di questi sette giorni, sarà invaso da personaggi appartenenti al mondo delle passerelle, stilisti, volti noti e influecer. Come ogni anno, non sono solo le sfilate ad attirare curiosi, ma anche i party esclusivi che ogni brand organizza nei locali più cool della città. Partecipare alla Milano Fashion Week non è così semplice perché bisogna ricevere un invito o essere accreditati.

Per sbirciare in giro, invece, l’accesso è libero. Ovviamente, si fa dell’ironia ma curiosare e scorprire i look che i vari personaggi sfoggeranno per partecipare alla settimana della moda è sempre interessante. Mentre aspettiamo di scoprire qualcosa in più, qual è il calendario delle sfilate? I brand interessati saranno come sempre i più prestigiosi d’Italia, ma ci sarà spazio anche per gli stilisti emergenti. Gli appuntamenti saranno in tutto 59.

Martedì 17 settembre

Martedì 17 settembre è la giornata d’apertura, quella dedicata al CNMI Fashion Hub Opening. A partire dalle ore 20:00, il party è organizzato da Moda Milano Donna e non prevede nessuna sfilata.

Mercoledì 18 settembre

La seconda giornata della Fashion Week di Milano si aprirà con la conferenza stampa alle 9:30. Alle 10:30 ci sarà la sfilata di Angel Chen in Via Olona, 6 bis; alle 11:30 ci sarà Tiziano Guardini Supported by CNMI e CNMI Fashion Trust in Piazza Duomo – Scalone Arengario; alle 12:30 il debutto di Peter Pilotto in Via A.

Manzoni, 42; alle 13:15 Calcaterra in Via Meravigli, 7; alle 14:00 si tornerà in Via Olona, 6 BIS per seguire la sfilata di Marco Rambaldi Supported by CNMI e CNMI Fashion Trust. Nel pomeriggio, alle 15:00 ci sarà Arthur Arbesser in Location Tbc; alle ore 16:00 sarà la volta di Prada in Via Lorenzini, 14; alle 17:00 Annakiki in Via Calabiana, 6; alle 18:00 Alberta Ferretti in Piazza Lina Bo Bardi, 1; alle 19:00 N°21 presenterà la collezione Uomo/Donna in Via Archimede, 26; in conclusione, alle 20:00 ci sarà Jil Sander in Via Brera, 28.

Giovedì 19 settembre

La giornata inizierà con la sfilata di Max Mara alle 9:30 in Via Roentgen, 1; alle 10:30 Emporio Armani con il doppio show prima in Via Bergognone, 59 e in seguito l’ACT N°1 Supported by CNMI e CNMI Fashion Trust in Via Olona, 6 BIS; alle 12:30 ci sarà Fendi nella Location TBC.

Alle ore 13:30 Anteprima in Via San Luca, 3; 14:30 Genny in Piazza Affari, 6; alle 15:30 Luisa Beccaria in Via Palestro, 16; alle 16:30 Vivetta presso Location TBC 17:30; Simona Marziali – MRZ (vincitrice di Who’s on Next 2018, progetto di scouting dedicato al Made in Italy) Supported by CNMI Location TBC; alle 18:30 Bottega Veneta in Via Senato, 10; alle 18:30 Daniela Gregis in Piazza Sant’ambrogio, 23/A e, in conclusione, alle 20:30 Moschino in Via Piranesi, 14.

Venerdì 20 settembre

La quarta giornata della Fashion Week di Milano sarà aperta da Tod’s che sfilerà in Via Palestro, 14; alle 10:30 Blumarine in Corso Venezia, 16; alle 11:30 Brognano in C.So Venezia, 51; alle 12:30 Sportmax in Piazza Lina Bo Bardi, 1; alle 13:15 Antonio Marras in Corso Buenos Aires, 33; alle 14:00 Etro in Via Conservatorio, 12; alle 15:00 Marni in Viale Umbria, 42; alle 16:00 Iceberg presso Location Tbc e a seguire Marco De Vincenzo; alle 18:00 Aigner in Piazza Duomo – Scalone Arengario; alle 19:00 Frankie Morello presso Location Tbc; in conclusione, alle 20:00 Versace in Piazza VI Febbraio.

Sabato 21 settembre

La giornata di sabato inizierà alle 9:30 con Salvatore Ferragamo in Via E.

Besana 12; alle 10:30 Gabriele Colangelo in Piazza Duomo – Scalone Arengario; alle 11:30 MSGM in Viale Alemagna, 6; alle 12:30 Cividini in Via San Gregorio, 29; alle 14:00 Ermanno Scervino in C.So Venezia, 16; alle 15:00 Philosophy Di Lorenzo Serafini in Viale Alemagna, 6; alle 16:00 Giorgio Armani in Via Borgonuovo, 11; alle 17:00 Stella Jean presso Location TBC; alle 18:00 Agnona in Via Vigevano, 18; alle 19:00 Missoni presso Location TBC e alle 20:00 GCDS in Piazza Lina Bo Bardi, 1. Alle 13:15 ci sarà il CNMI Camera Buyer Italia Event.

Domenica 22 settembre

Alle 9:30 Drome in Via Olona, 6 Bis; alle 10:30 ci sarà il ritorno in passerella di Boss in Via Savona, 56; alle 11:30 Shuting Qiu Supported By CNMI in Piazza Duomo – Scalone Arengario; alle 12:30 Laura Biagiotti in Via Rivoli, 6; alle 13:15 Fila in Via Watt, 15; alle 15:00 Atsushi Nakashima in Piazza Duomo – Scalone Arengario; alle 16:00 Gucci in Via Mecenate, 77; alle 17:00 Cristiano Burani in Via Meravigli, 7; per finire alle 20:00 ci sarà il Green Carpet Fashion Awards Italia 2019.

Lunedì 23 settembre

L’ultimo giorno della Milano Fashion Week sarà dedicato agli stilisti emergenti. Alle 9:30 Ultràchic Supported By CNMI in Piazza Duomo – Scalone Arengario e alle 10:30 Alexandra Moura sempre in Piazza Duomo ma presso Scalo. Per concludere la settimana della moda milanese ci sarà il Fashion Hub and Emerging Designers Market Day.


© Riproduzione riservata
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche