Fabio Fazio contro la Rai: “Trovo ogni limite superato”

Fazio è furioso con la Rai: il conduttore si è sfogato a proposito delle ultime decisioni prese dalla rete ammiraglia.

Fabio Fazio si è scagliato con un duro sfogo contro la Rai affermando che contro di lui sarebbe stato perpetrato “uno stillicidio continuo” anche per la questione degli stipendi.

Fabio Fazio contro la Rai: lo sfogo

Di recente è emerso che la Rai volesse dare il via libera a una nuova politica interna che mirerebbe a limitare il potere degli agenti degli artisti dando così maggiorespazio ai dipendenti interni del servizio pubblico.

Fabio Fazio ha commentato la vicenda (che sarebbe stata bollata da qualcuno come “Anti Fazio”)con un duro sfogo: “Trovo ogni limite superato. Qui entriamo nel campo dell’inaccettabile: da tempo mi viene riservato un trattamento che non ha eguali né precedenti”.

Nel suo sfogo Fazio ha ipotizzato di passare alla concorrenza anche se – a suo dire – sarebbe stata la Rai a fare di tutto per averlo. Da tempo il conduttore è al centro di un’ampia polemica dovuta al suo presunto “compenso esagerato”, motivo per cui Fazio è stato spesso criticato anche dall’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini. “Ho subito 120 attacchi dall’ex ministro dell’Interno, per l’esattezza sono 123″ ha affermato il conduttore, che inoltre ha anche aggiunto di essere stufo di doversi giustificare per il suo lavoro. Non è chiaro che piega prenderà la vicenda e, per il momento, sembra che Fazio sia piuttosto infuriato con la rete ammiraglia. Il conduttore passerà davvero alla concorrenza? “Ero già serenamente avviato altrove, ma la Rai mi chiese di restare”, ha affermato lui stesso assicurando che se la Rai continuerà a fargli la guerra non otterrà altro che lui lasci il suo posto.

Scritto da Alice
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ascolti tv di giovedì 18 giugno 2020: i dati

Elena D’Amario e Alessio La Padula paparazzati a Napoli: la foto

Leggi anche
Contents.media