Home » Televisione » Speciale Sanremo 2008 » Enzo Mazza, presidente Fimi, su Format. Con sei mesi di ritardo…

Enzo Mazza, presidente Fimi, su Format. Con sei mesi di ritardo…

| ,

Mentre la gara musicale di Sanremo torna sui Giornali , scopro per magica coincidenza un fatto strano che sincronizza Format con l'anacronismo festivaliero.

Riguarda Enzo Mazza, presidente dei discografici italiani, e Format.

Breve pro memoria.

Durante la scorsa edizione della rassegna, il capo della Fimi era al centro di una infuocata polemica mediatica perché aveva osato rivolgere agli organizzatori l'accusa di promuovere un Festival vecchio e inutile.

Ebbene, il protagonista della contesa trovava il tempo di intervenire in un dibattito su questo blog, con un commento in un post in cui lo tiravo in ballo come responsabile massimo di una industria del disco che concorreva a mio parere a creare un Festival fuori dal tempo.

"Caro Ernesto, forse ti sei perso un pezzo della vicenda. In tempi non sospetti affossai il festival con un chiaro messaggio sul ritardo rispetto all'evoluzione.

Leggi qui "

Ebbene, quel qualificato e motivato contributo lo snobbavo. Per banale dabbenaggine.

Typepad ogni tanto filtra alcuni commenti, che bisogna sbloccare manualmente da un apposito archivio. Io questo lavoro lo faccio ad ogni morte di Papa.

Ma visto che ,è matematico, Ratzinger sotterra prima me e tutti i miei discendenti, decido di anticipare la noiosa incombenza a ieri.

E scopro così il messaggio di Enzo Mazza.

Per colmo di grottesco, due giorni dopo il post accusatorio , rendevo giustizia con un altro articolo all'illustre ospite attribuendogli proprio il merito che rivendicava nel suo commento e citando proprio l'articolo della Stampa che lui mi indicava.

Quasi lo avessi letto telepaticamente!

Lui avrà di certo seguito lo Speciale di Format su Sanremo a supporto di quello di Alessandra Carnevali , inviata di Blogosfere nella città dei fiori.

Avrà notato che rettificavo senza però pubblicare il suo commento.

E si sarà domandato: ma questo signor Format chi c…chio crede di essere? Un quesito a cui cercherebbe invano la risposta anche Sigmund Freud…

Non è mai troppo tardi, comunque: chiedo scusa al Presidente della Fimi e lo ringrazio per l'onore.

"Caro Enzo (grazie per la confidenza, ricambio con piacere), come vedi il pezzo della vicenda l'ho recuperato, ma mi sono perso un tuo commento. Ti invito a non affossare però del tutto il Festival. Ed a segnalare ai lettori di Format cosa ne pensi della svolta multicanale indicata qui e diffusamente nello Speciale di Format . E della possibile evoluzione, su cui Format scriverà anche nel corso della prossima gara. Stavolta, giuro, controllo i commenti filtrati ogni mezz'ora…"

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mike Bongiorno vs Antonella Elia, lunga vita agli sponsor

Il Ballo delle Debuttanti e i sentimenti peggiori di Amici

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.