Enrico Ruggeri tour 2014: il suo Frankenstein 2.0 nei teatri di tutta Italia

Tra le sorprendenti fesserie esoteriche di Mistero, le altrettanto stupefacenti inchieste trash di Lucignolo 2.0 e il ruolo di giudice nelle prime edizioni di X Factor, si tenderebbe quasi a dimenticare il passato (e il presente musicale) di Enrico Ruggeri.

Il cantante infatti, passato nella sua carriera dal primo pop-punk al cantautorato fino a una sorta di progressive rock all’acqua di rose, a maggio dell’anno scorso ha presentato al pubblico il suo concept album Frankenstein.

Scritto e registrato alla maniera tradizionale, ovvero una canzone dopo l’altra, l’ultimo lavoro discografico di Ruggeri affronta i temi presenti nel romanzo di Mary Shelley divenuto un classico del gotico filosofico.

L’artista, intervistato dalla nostra Arianna Ascione, ha così raccontato i temi lirici a sostegno dell’album: “Ci sono due uomini, uno più giovane e uno più anziano. Si trovano catapultati ad esaminare gli stessi argomenti trattati da Mary Shelley, 200 anni dopo. Il dottor Frankenstein voleva sottrarre l’uomo alle leggi della natura. È un tema molto attuale: noi oggi non vogliamo più invecchiare, e se possibile vorremmo evitare di morire. Un altro tema è quello della diversità: il mostro nasce buono, ma siccome è ‘diverso’ viene respinto“.

Frankenstein 2.0 è invece il nome del tour che porterà Ruggeri nei teatri della Penisola lungo il 2014. Quell’accenno alla modernità è un’indicazione sulla proposta del concerto, diviso in due differenti sezioni: nella prima si riproporrà l’album omonimo con una particolare attenzione per l’apparato scenico, visivo e sonoro; nella seconda il cantante interagirà col pubblico attraverso l’utilizzo dei social network.

Ad accompagnare Ruggeri la band composta da Luigi Schiavone alla chitarra, Fabrizio Palermo al basso e alle tastiere, Francesco Luppi alle tastiere e Marco Orsi alla batteria.

Queste le prime date annunciate, cui se ne aggiungeranno sicuramente molte altre

Crema (20 marzo, Teatro San Domenico)
Trento (23 marzo, Teatro Auditorium Santa Chiara)
Milano (24 marzo, Teatro Nuovo)
Genova (3 aprile, Teatro Politeama)
Torino (4 aprile, Teatro Colosseo)
Trieste (5 aprile, La Contrada Teatro Stabile)

Foto: Getty Images

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nabucco Teatro Comunale di Firenze Giuseppe Verdi

Stefano De Martino parla di Belen: "Un altro figlio? Lo aspettiamo, ma non ancora"

Leggi anche
Contents.media