Notizie.it logo

Emma Marrone in lacrime: l’amore viscerale per la mamma

emma marrone

Emma Marrone, in occasione del compleanno della mamma, le ha scritto sul suo profilo Instagram una dedica davvero commovente.

Emma Marrone, in occasione del compleanno della mamma, le ha voluto dedicare un lungo post Instagram che ha fatto commuovere tutti i suoi fan. La cantante ha più volte sottolineato che questa vita da pop star le ha regalato tante gioie, ma che, allo stesso tempo, l’ha privata della cosa più importante: la vicinanza fisica alla sua adorata famiglia.

La dedica di Emma Marrone

Emma Marrone, in numerose interviste, ha spesso sottolineato l’amore che nutre nei confronti della sua famiglia. Con la partecipazione ad Amici di Maria De Filippi e il conseguente successo, la cantante ha lasciato la sua adorata Puglia per inseguire il suo sogno. Purtroppo però, come in tutte le cose, se da una parte c’è la gioia per la musica, dall’altra c’è la tristezza nel vivere lontano da casa. In occasione del compleanno della madre, Emma le ha voluto dedicare un commovente post Instagram, che sprizza amore da ogni singola sillaba.

A didascalia di uno scatto che la ritrae bambina in braccio al genitore, la Marrone scrive: “Ciao mamma, oggi più che mai penso a te e a tutte le volte che mi hai raccontato di come ero da bambina, un gattino selvatico che sfuggiva dagli abbracci, che rifiutava i baci e le carezze, che tu riuscivi a darmi quelle poche volte che mi addormentavo”. Già da queste parole trapelano i sentimenti che la cantante sta provando in questa giornata così speciale. Soprattutto in anniversari come i compleanni infatti, la mente fa un salto indietro nel passato, riportandoti ai momenti più belli dell’infanzia e anche Emma si rivede bambina, sfuggente agli abbracci, ma, allo stesso tempo, desiderosa di averne. La Marrone prosegue: “Oggi più che mai vorrei essere lì con te e farmi abbracciare così forte quasi da perdere il fiato, vorrei darti mille baci lunghissimi sul collo, dietro l’orecchio dove trovo l’essenza del tuo profumo, unico al mondo così come sei unica tu”.

Leggendo queste parole, sembra quasi di sentire la splendida voce della cantante, la stessa che in tutti questi anni ci ha fatto emozionare, piangere, sorridere e riflettere.

emma

La nostalgia di Emma

Emma prosegue nella dedica alla sua mamma ed emergono le sue più grandi mancanze. La cantante prosegue: “Vorrei dirti ‘buon compleanno Mamma’ e comprarti un regalo, e guardarti mentre lo scarti e mi dici ‘non dovevi…’ perché sei una donna che nella vita si è sempre guadagnata tutto e delle cose materiali non te n’è mai fregato niente. È da quasi dieci anni che ti di dico ‘buon compleanno Mamma’ al telefono, perché sono sempre in giro per la musica, ma per fortuna da quando finalmente mi hai permesso di comprarti un telefono ‘moderno’ possiamo anche vederci e ti sei pure fatta Instagram per seguire tutto quello che faccio, tu che hai sempre ‘odiato’ la ‘tecnologia’”. La Marrone torna a sottolineare quello che possiamo considerare il classico ‘rovescio della medaglia’.

Purtroppo, la lontananza dai genitori, per chi ha con loro un buon rapporto, non è una cosa semplice da affrontare e non tutti avrebbero il coraggio di fare la sua stessa scelta. Emma, in conclusione, fa davvero un bel regalo alla mamma, quello che forse tutte vorrebbero avere. La cantante conclude: “Anche quest’anno non ci sono mamma e mentre ti scrivo queste parole perché a voce non sono mai capace, mi scendono le lacrime mentre sono seduta su un divano che non è il mio, in una stanza d’albergo che non sa di casa e ho il tuo profumo nella testa. Buon compleanno da qui mamma… Sono a Milano e forse in questi giorni nevicherà, mi manchi da morire e ti amo… Ti amo tantissimo… Sei il regalo più bello del mondo. Spero un giorno di diventare come te. Buon compleanno Mamma. Ti dedico tutto”. La Marrone ha utilizzato bellissime parole nei confronti del genitore e qualsiasi altra persona al suo posto sarebbe più che fiera di aver messo al mondo una figlia che aspira a diventare come te.

Magari, la nostra Emma ci regalerà una canzone utilizzando proprio questa dedica: ce lo auguriamo perché le sue parole sono davvero emozionanti.

© Riproduzione riservata
Leggi anche