Emma Marrone e Marco Bocci dichiarazioni fine storia news

“Costei allora riempiva i popoli di molteplice chiacchiera godendo e parimenti decantava cose fatte e non fatte”

La mia relazione con Emma è finita da mesi di comune accordo” – Così Marco Bocci, il 20 dicembre sulla sua pagina Facebook, faceva sapere a fan e non della fine della breve e discussa relazione con la cantante salentina.

Nessun tradimento, dunque, come la stampa rosa avrebbe voluto far credere:

Non capisco perché si tenda ogni volta a cercare di spettacolarizzare in maniera estrema e negativa la vita privata delle persone.

Capisco che un personaggio pubblico in quanto pubblico sia soggetto a gossip o attenzioni da parte dei media che non riguardano soltanto la vita professionale e lo accetto, malvolentieri ma lo accetto. Non capisco però quando la vita privata deve essere stravolta e reinventata a proprio piacimento da chi scrive notizie con l’unico intento di creare falsi scandali e falsi tradimenti. La mia relazione con Emma è finita da mesi di comune accordo e mantenendo un rapporto di stima e di affetto, se non c’è mai stata una divulgazione di questa notizia da parte mia è solo perché penso che un artista debba parlare d’altro. Mi dispiace per quei media che li cercano, ma qui non ci sono ne scandali, ne tradimenti, ne terzi incomodi.

Marco Bocci“.

Della faccenda parlava persino il grande Virgilio, che alle chiacchiere smodate della Fama nell’Eneide fece seguire la triste sorte di Didone:

Fama, male di cui nessun altro è più veloce: si rafforza colla mobilità ed acquista forze andando,piccola alla prima paura, poi s’innalza nell’aria, ed avanza sul suolo, ma nasconde il capo tra le nubi.

Vola di notte nel mezzo di cielo e terra nell’ombra stridendo, né abbassa gli occhi nel dolce sonno;con la luce sta sentinella o in cima alla sommità del tetto o sull’alte torri, e terrorizza le grandi città,tenace portatrice sia di falso e di male che di vero. Costei allora riempiva i popoli di molteplice chiacchiera godendo e parimenti decantava cose fatte e non fatte“.

Ciò detto alla dichiarazione di Bocci non è seguito alcun commento della Marrone, apparentemente tutta concentrata sul suo lavoro. Un “no comment” di ferro.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lo schiaccianoci Auditorium della Conciliazione di Roma: Riccardo Reim e la sua versione contemponea

The White Queen Sky Uno miniserie storica Guerra Due Rose

Leggi anche
Contents.media