Elodie, passato difficile: “A 12 anni mi facevo le canne e bevevo”

Elodie non ha avuto un passato semplice e non ne ha mai fatto mistero: il suo racconto emoziona i fan.

Elodie, cantante venuta fuori grazie ad Amici di Maria De Filippi, non ha mai nascosto di avere un passato difficile alle spalle. Nata e cresciuta nel quartiere romano Quartaccio, ha provato sulla sua pelle cosa significa respirare aria di droga, spaccio, prostituzione e delinquenza.

Advertisements

Elodie: il passato difficile

Bellissima e con una voce graffiante: queste sono le prime cose che vengono in mente pensando ad Elodie. Da quando muoveva i primi passi sul palco di Amici di Maria De Filippi ad oggi, la Di Patrizi è cresciuta tantissimo e il suo successo ne è la prova. Intervistata dal Corriere della Sera, la cantante ha parlato del suo passato difficile, rivelando dettagli inediti. Elodie non ha mai nascosto di avere avuto un’infanzia complicata: i suoi genitori l’hanno avuta quando erano giovani ed entrambi avevano problemi di droga. Ha raccontato:

“Sono stata una ragazzina complicata. A 12 anni mi facevo le canne tutto il giorno: iniziavo la mattina e finivo la sera. Ogni giorno. Ho iniziato in seconda media, per stare tranquilla: ero sempre arrabbiata. Facevamo delle collette con le amiche e quelle erano le mie giornate: al liceo non capivo le lezioni, tornavo a casa e me le facevo di nuovo, tanto nessuno diceva niente, ognuno faceva come gli pareva. Bevevo anche, uscivo e tornavo alle 7 del mattino, a 15 anni: ho avuto una libertà totale. E se hai troppa libertà sbagli”.

Nonostante tutto, Elodie è riuscita a dire basta a quella vita. A 19 anni ha lasciato Roma e si è trasferita a vivere in Salento. Molte delle sue amiche si fidanzavano con tossicodipendenti o con ragazzi problematici e alcune di loro sono diventate mamme a 15 anni. La Di Patrizi no, lei ha sempre vissuto la sessualità in modo diverso e non voleva dipendere da nessun uomo.

Il rimpianto più grande

La Di Patrizi ha poi fatto una confessione che, ancora oggi, le crea un po’ di imbarazzo: non ha mai preso il diploma. Ha frequentato il liceo fino al quinto anno, poi qualche mese prima dell’esame di stato ha deciso di ritirarsi. Ha raccontato:

“I miei genitori non sono mai andati a parlare con un professore. Io ho la terza media e per dirlo ci ho messo anni: mi vergognavo come una ladra. Rimpiango moltissimo il fatto di essere ignorante. Mi fa sentire a disagio, anche perché sono stata vigliacca: ho fatto il liceo fino al quinto anno, senza mai essere bocciata. Arrivata a maggio, mi sono ritirata. Non mi sentivo all’altezza di fare l’esame. Certo, allora mica l’ho detto così, ho fatto la coatta: mi ero inventata una storia del tipo che non avevo bisogno che qualcuno mi giudicasse, che mi dicesse se fossi pronta o meno. Ma avevo solo paura del fallimento, una cosa che mi ha accompagnata a lungo”.

Elodie, ad oggi, è una cantante di successo ed è innamoratissima del suo Marracash. Non rinnega il suo passato, anche perché la sua forza più grande viene proprio da lì. “Non mi sento tormentata e sono piuttosto lucida riguardo a quello che è stato. Considero il mio passato la mia fortuna, ha concluso.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

GF Vip, Alba Parietti infuriata: “Fatelo vedere a Francesco”

La sorella di Adua Del Vesco contro Zorzi: “Bugie”

Leggi anche
Contents.media