Elodie contro Lega per la legge Zan: “Questa gente è omotransfobica”

Elodie si è scagliata contro la Lega, colpevole di fare ostruzionismo alla legge Zan.

Elodie, oltre che per la sua bellissima voce, è famosa per essere estremamente schietta. Nelle ultime ore, la cantante si è scagliata via social contro la Lega, colpevole di fare ostruzionismo alla legge Zan sull’omofobia. La Di Patrizi definisce “indegni” gli esponenti del partito.

Elodie contro la Lega

La legge Zan sull’omofobia, a firma del deputato del Pd Alessandro Zan, vede tra i contrari alla sua approvazione gli esponenti della Lega.

Al gruppo politico di Matteo Salvini si aggiungono Fratelli d’Italia e Forza Italia. Il motivo ufficiale per cui il centrodestra posticipa la discussione della legge sull’omofobia è la necessità di trattare “l’esame degli avvocati che è all’ordine del giorno“, ma sembra che la realtà sia diversa. Il senatore Simone Pillon, infatti, è da sempre contrario all’approvazione della legge Zan e, in una nota, ha dichiarato: “Anche per oggi niente Zan. Ne parleremo più avanti con la speranza che prevalga il buon senso. Le valutazioni sull’incardinamento di leggi ideologiche, inutili e divisive possono aspettare“.

A battersi contro l’ostruzionismo della Lega, tra i tanti, c’è anche Elodie. Attraverso il suo profilo Instagram, la Di Patrizi ha tuonato: “Questa gente non dovrebbe essere in Parlamento, questa gente è omotransfobica“. In una Stories successiva ha aggiunto “Siete indegni“, criticando proprio le posizioni del senatore Pillon, che ha anche definito l’ultimo Festival di Sanremo “un ossessivo Gay Pride“.

Elodie si è battuta spesso per difendere i diritti degli omosessuali. Qualche settimana fa, quando la Chiesa si era opposta alla benedizione delle coppie gay, aveva tuonato: “Per fortuna la gente continuerà ad amarsi pur non avendo la ‘benedizione’ del Vaticano”.

LEGGI ANCHE Elodie regala ai bambini del Quartaccio i Digital Education Lab: l’annuncio
LEGGI ANCHE Elodie, passato difficile: “A 12 anni mi facevo le canne e bevevo”

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Akash Kumar contro Andrea Zelletta: “Con lui ho litigato”

Natalia Titova, retroscena su Massimiliano all’Isola: “Mi volevano”

Leggi anche
Contents.media