Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Eliana Michelazzo perde la pazienza: “Sono schifata, vergognatevi”

eliana michelazzo

Eliana Michelazzo ha avuto un duro sfogo contro quanti stanno mettendo in dubbio il suo orientamento sessuale.

Dopo l’intervista fiume a Live-Non è la D’Urso, Eliana Michelazzo ha fatto parlare di sé come ormai non accadeva da anni. La titolare dell’Aicos, responsabile o vittima, questo ancora non è chiaro, del ‘caso Pamela Prati’ ha perso la pazienza e ha postato uno sfogo social al vetriolo. A chi è rivolto?

Lo sfogo di Eliana Michelazzo

Nell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso Eliana Michelazzo ha confessato di essere stata ingannata da Pamela Perricciolo e di essere stata la prima vittima di questo meccanismo di finti matrimoni. Stando a quanto dichiarato dalla titolare dell’Aicos Management, Pamela Prati ha inizialmente creduto all’esistenza di Mark Caltagirone, poi però, venuta a conoscenza della verità, ha preferito adagiarsi alla situazione. Dopo questa intervista fiume, Dagospia ha dichiarato che Eliana ha detto soltanto le ennesime “boiate” e che la realtà è molto diversa da quella raccontata in Tv. Secondo Roberto D’Agostino Pamela Perricciolo e la Michelazzo sono fidanzate da anni e sono loro che hanno inventato e gestito ‘gli sposi fantasma’ arrivando poi a ricattare molti personaggi del mondo dello spettacolo.

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, piuttosto che arrabbiarsi perché accusata di estorsione, reato grave che prevede anche la pena del carcere, si è soffermata sul suo probabile fidanzamento con Donna Pamela. La domanda sorge spontanea: Eliana ha perso completamente il senno o sta ancora recitando una parte? La titolare dell’Aicos Management, attraverso una serie di Instagram Stories, ha dichiarato: “Non posso dire molto ma sono veramente scioccata da queste notizie così… Stupide. Più che altro sono proprio affranta da queste notizie sul mio orientamento. Vorrei dire a questi giornalisti che si devono vergognare. Ok sì, Pamela (Perricciolo, ndr) era mia sorella, ma mi ha tradita e quindi basta! Sono veramente schifata, basta, per favore, non ce la faccio più”. La Michelazzo appare provata, ma il dubbio che la sua sia semplicemente una recita continua ad avere motivo di esistere.

Eliana contro i giornalisti

La Michelazzo ha perso la pazienza nei confronti dei giornalisti e alterna momenti in cui sembra una vedova inconsolabile ad altri in cui tira fuori l’arroganza che l’ha sempre contraddistinta.

L’ex corteggiatrice ha concluso: “Ma poi etero o non etero, ma che problemi avete? Ma fatevi un esame di coscienza e ricordatevi che io sono sempre una donna, una ragazza e non sono un bersaglio per voi, per buttarmi fogna addosso. Vergognatevi! Questa è una patologia importante e non è da sottovalutare. Basta, veramente! Sono stata dieci anni come una stupida e ancora oggi me ne pento”. La patologia alla quale fa riferimento Eliana è la truffa emotiva della quale lei sostiene di essere stata vittima. La manager, infatti, crede che l’ex socia Perricciolo l’abbia ingannata con il suo finto matrimonio con Simone Coppi, durato 10 anni. Ora, con tutta la buonafede di questo mondo risulta davvero difficile, se non impossibile, credere al suo racconto. Una donna, anche se ingenua, come può ritenersi sposata con un uomo che non ha mai visto in vita sua se non due volte e in lontananza? La Michelazzo sostiene anche di aver avuto con il suo Simone dei rapporti sessuali virtuali, ma, allo stesso tempo, non l’ha mai baciato.

Non sappiamo come evolverà tutta questa terribile vicenda, ma siamo certi che, prima o poi, la verità verrà a galla e i colpevoli pagheranno nelle sedi opportune.

© Riproduzione riservata
Leggi anche