E' morto Blake Edwards, creò la Pantera Rosa

E’ scomparso uno dei pioneri della commedia americana, quella che cinquant’anni dopo ti fa ancora ridere, sorridere ed emozionare come la prima volta. Blake Edwards aveva 88 anni ed è morto mercoledì sera al Saint John’s Hospital di Santa Monica, in Califonia, per una grave polmonite. Fino all’ultimo gli è stata accanto Julie Andrews, sua seconda moglie e compagna di vita da oltre quarant’anni.

Ha diretto capolavori come Colazione da Tiffany con Audrey Hepburn e la saga de La Pantera Rosa, che ha reso famoso Peter Sellers nel ruolo dell’ispettore Clouseau.

Diresse inoltre la moglie Julie e nel bellissimo (e all’epoca scandaloso Victor Victoria).

Nel 2004 gli è stato conferito l’Oscar alla carriera, riconoscimento che non riuscì mai a ottenere per i suoi numerosi film: il suo discorso conteneva una dichiarazione d’amore alla Andrews che ricorda (almeno alla sottoscritta, inguaribile romantica) quella che a suo tempo Federico Fellini fece a Giulietta Masina.

Qui sotto le locandine di alcuni fra i suoi più celebri film (clicca sulle foto per ingrandirle).
0 Post correlati Transformers 3, il teaser: fuori Megan Fox, dentro Rosie Huntington-Whiteley L’invasione dei film natalizi in televisione, parte seconda: drammi, commedie, fantasy L’invasione dei film natalizi in televisione, parte prima: cartoni animati Massimo Boldi replica a Blogosfere: “A Natale mi sposo è un film popolare, la volgarità è un’altra cosa” “

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nicole Scherzinger rivela: inevitabile litigare nelle Pussycat Dolls

Transformers 3, il teaser: fuori Megan Fox, dentro Rosie Huntington-Whiteley

Leggi anche
Contents.media