Discop 2006: i migliori format tv mondiali sono on line

Volete vedere per davvero la tv "da dentro", come promette il sottotitolo di questo blog?

Da pochi giorni lo si può fare on line, perchè i format più appetibili di Tv, editoria digitale e New Media di tutto il mondo sono illustrati sul sito Web della 14esima edizione di "Discop".

Ormai divenuta una delle più importante fiere del settore di tutto il pianeta, e non solo per il mercato dell’Europa centro-orientale, la rassegna "Discop" è stata inaugurata giovedì 22 e chiuderà i battenti oggi nel Sofitel Atrium Hotel di Budapest.

Vi partecipano anche 10 agenzie di produzione italiane.

"Con una crescita di presenze di oltre il 36,5% sull’anno precedente -informa un lancio di 9 Colonne- il ‘Discop‘ è un mercato in continua espansione".

La vetrina on line mostra con l’aiuto di un funzionale menù a tendina le schede, in alcuni casi dettagliate, dei format su cui puntano i centri di produzione mediatica di tutto il mondo. Tra qualche centinaio di società presenti nel database, la berlusconiana Mediatrade-RTI offre ad esempio un catalogo di programmi in gran parte incentrato sul binomio Crimine e Religione: Carabinieri, Distretto di Polizia, Crime evidence, Karol II.

In fondo, i produttori non esportano solo contenuti televisivi "neutrali", ma anche l’immagine di un Paese…
Vai all’archivio on line di Discop 2006 0 Post correlati Comprami, io sono in vendita! Radio Rai cerca nuovi autori: ecco come partecipare a “Il cantiere” Il pensiero di Pietro Taricone è in libreria Consigli per la lettura: la new tv di Andrea Materia “

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Conflitti sulla Tv per neonati: gli psicologi la bocciano, ma altri psicologi la scrivono

Mondiali di Calcio: scendono in campo i micro-format che vedremo da fine agosto

Leggi anche
Contents.media