David Copperfield, come usare l'illusionismo a fini sessuali

Partiamo da un dato di fatto: per ora si tratta solo di indagini e di accuse che non sono state verificate, ma la notizia ha fatto il giro del mondo per due ragioni: per la fama del protagonista, David Copperfiled, e per la particolarità di una simile notizia: Copperfield avrebbe usato i suoi poteri d'illusionista per stuprare una ragazza.

In questi casi c'è anche la possibilità che si usi il nome di un vip per fini poco leciti; di stupri immaginati e mai avvenuti ne abbiamo sentiti molti.

David Copperfield comunque è ora nel mirino degli agenti dell’Fbi per abusi sessuali su una donna, a quanto pare violentata durante una sua vacanza alle isole Bahamas.

Proprio lui che è riuscito a «levitare» sopra il Grand Canyon, lui che ha "volato" sopra la Grande Muraglia cinese potrebbe esse ora rinchiuso dietro le sbarre, dalle quali sarà difficile uscirne con trucchetti d'illusionismo.

Copperfield ha un immenso magazzino, il «Museo Internazionale dell’Illusionismo», dove sono stipati migliaia di oggetti raccolti in tutto il mondo utili per i suoi trucchi di prestigio e una imponente collezione di trofei e cimeli della storia dell’illusionismo, a cominciare dalle catene, le gabbie e i manifesti dell’ungherese Harry Houdini – uno dei più famosi illusionisti della storia, celebre per le sue fughe impossibili -, del quale Copperfield si considera l’erede contemporaneo.

Proprio dentro questo santuario dell’illusionismo sono arrivati ieri mattina dodici agenti con i distintivi federali. Per lunghe ore hanno ispezionato ogni trucco di Copperfield, fotografato ogni angolo del grande deposito e raccolto numerosi campioni di Dna. Poi hanno requisito l’hard disk di un computer, una macchina fotografica digitale e circa due milioni di dollari in contanti.

Ma perchè sono entrati? Ci facciamo aiutare ancora dall'articolo de La Stampa: a motivare il blitz è stata la denuncia presentata da una donna di Seattle, nello Stato di Washington, che ha accusato il mago di aver recentemente abusato di lei dentro un magazzino nelle isole Bamahas. Secondo le indiscrezioni raccolte dal «Las Vegas Review-Journal», Copperfield sarebbe indagato anche per possesso di materiale pornografico.

A svelare la vicenda è stata la tv Fox, precisando che la vittima ha denunciato Copperfield «dopo essere tornata negli Stati Uniti» al termine di una vacanza finita male. Robbie Burroughs, portavoce dell’Fbi a Seattle, ha confermato che si tratta di «un’inchiesta molto seria», che mercoledì è stata perquisita la villa di Copperfield alla ricerca di effetti personali e materiale sospetto salvato nei pc, evitando però di fornire dettagli.

Ma c'è un'altra curiosità. Ricorderete che avevamo pubblicato i video che svelavano i trucchi di David Copperfiled (la donna segata e i voli, ad esempio). Ebbene, quei video sono stati rimossi, giustamente del resto.

Il problema è che la rimozione è avvenuta dopo molto tempo, quando ormai tanti fans avevano scoperto i trucchi del loro idolo. E non c'erano rimasti molto bene.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Winx da tutto esaurito: evviva i pop• in formato bambino

L'Editto di Sofia

Leggi anche
Contents.media