Cuccarini, ma che rientro Š? Con Boldi a "La sai l'ultima?"

Ohhh, si torna al blog dopo una tragica abbuffata; con la pancia che cresce a vista d'occhio e la marea di dolci, comprati o ricevuti in dono, che ancora affollano gli armadietti della cucina. Che fare? Gettarli ascoltando la vocina che ti impone di darti una regolata o mangiare a dismisura fino a quando non sono finiti (tanto poi a gennaio ci si penserà)?

Bah, direi la seconda.

E così in questo momento, mentre vi scrivo da lavoro, mi sto scofanando un panettone intero. Buono e salutare. Ho tolto le uvette per renderlo più leggero: ora è un prodotto da poche calorie.

Bando alle ciance. Qui si deve tornare all'argomento tv. Ah. Mbè. Argomento tv. . E che vi dico della tv? C'è un mortorio tipico del Natale: vanno in onda le repliche dei film natalizi, gli sfigati tornano in tv perchè non trovano posto durante l'anno. Non c'è niente da dire. Anche i telegiornali sfoggiano le retrovie sfigate della redazione, obbligandole a presentare edizioni dei tg che guardano in 4 più i familiari.

Insomma, sono giorni di gloria per tutti. Tanto nessuno guarda la tv. Sono soddisfazioni personali.

Sai che sono andato in tv il 25?
– Ah, bello. Io ero ad un pranzo di Natale, non t'ho mica visto. Vai in tv anche oggi?
– No, forse il primo di gennaio.
– Bene, a che ora?
– Alle 7 di mattina.
– Ah, magari ti registro.

E così la notizia del giorno è il ritorno della cara Lorella Cuccarini. Partiamo dall'aspetto positivo. La Cuccarini è un esempio di eleganza televisiva. La sua vocina è sempre un po' troppo alta per i miei gusti, non ha doti particolari o picchi di genialità, ma il suo lavoro sa farlo con stile.

Dopo tutti questi anni di assenza il suo rientro fa giustamente notizia. Sono contento per lei. C'è solo un problema. Tornerà con La sai l'ultima?, qualcosa di orrendo, e sarà affiancata da Massimo Boldi Pino Insegno.

Vabbè, buon rientro Lorella. Che il 2008 ti possa portare una trasmissione civile ed un compagno all'altezza. Per questo tuo esordio (possiamo chiamarlo così dopo cinque anni?) non contare sulla mia presenza. Capisco che le occasioni vanno prese al volo, quindi appoggio la tua scelta. Alla fine da qualche parte bisogna pur riniziare.

Ti mando tanti in bocca al lupo da qui. Oggi. Martedì sera so già che avrò altro da fare

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Babbo Natale Š ripartito

Dai, corri: Laura Torrisi, Pieraccioni e De Sica ti aspettano per un nuovo "Natale medio"

Leggi anche
Contents.media