Notizie.it logo

Cristina Plevani oggi: “Ho perso molti contratti”

Cristina Plevani

Cristina Plevani ha perso molte occasioni per troppa ingenuità: oggi farebbe tutto in maniera diversa e ha qualche rimpianto.

Cristina Plevani è entrata a pieno diritto nella storia della televisione italiana: fu la prima vincitrice in assoluto di un reality show italiano. Dopo di lei il fenomeno Grande Fratello, e più in generale il trend dei reality è cresciuto enormemente. In un’intervista Cristina ha parlato della se stessa di vent’anni fa e confessa tutti gli errori commessi appena dopo essere uscita dalla casa di Cinecittà.

Cristina Plevani: “Non avevo un agente”

Guardando indietro a vent’anni fa, al periodo in cui venne proiettata nel mondo dello spettacolo televisivo senza essere minimamente preparata, Cristina Plevani ha solo critiche per se stessa.

Ero bruttina, non ero brava a valorizzarmi, ero noiosa e patetica, insomma una sfigata. Una così oggi mi darebbe i nervi, non mi sarei mai televotata. Penso che mi scelsero perché avevo perso da poco i genitori: la ragazza sensibile orfana.

Cristina mantenne la sua ingenuità – quell’ingenuità che piacque tanto al pubblico di allora – anche dopo la fine del reality: farlo però comportò il non riuscire a salire su qualche treno che, se avesse avuto un po’ più di coraggio e di spregiudicatezza, avrebbe potuto prendere al volo.

Io non ero pronta, ero molto ingenua, venivo da un piccolo paese (Iseo, in provincia di Brescia): sono stata sei mesi senza avere un’agenzia di promozione, ho perso un sacco di contratti e possibilità.

Una perfetta rappresentazione della prudenza e della riservatezza di Cristina fu il modo in cui la prima vincitrice del Grande Fratello scelse di spendere i 250 milioni di Lire che all’epoca costituivano il montepremi destinato al primo classificato.

Cristina acquistò una casa e cercò di tornare nel più breve tempo possibile alla vita di prima. Oggi lo rifarebbe? Probabilmente sì, cercando però di sfruttare la popolarità di allora con maggior spregiudicatezza, come tentò di fare Marina La Rosa (finendo comunque per sperperare tutti i suoi guadagni in viaggi e altre spese folli).

Cristina Plevani oggi

Oggi Cristina fa la cassiera (part time) e l’istruttrice di fitness. I riflettori si sono riaccesi sulla sua vita soltanto sporadicamente in questi vent’anni e, esattamente come allora, Cristina ha fatto una precisa selezione dei suoi impegni televisivi, concedendo interviste e ospitate molto raramente, durante le quali le viene chiesto spessissimo di parlare di Pietro Taricone, tragicamente scomparso a causa di un problema con il paracadute durante un lancio.

Cristina ha sempre avuto un ottimo ricordo di Pietro e grande stima della compagna che poi sarebbe diventata sua moglie e madre della sua bambina. Ha sempre sostenuto che il flirt con Pietro, che tanto fece sognare l’Italia di vent’anni fa, nacque perché i ragazzi all’interno della casa non avevano alcuna percezione di quello che stava accadendo fuori e di quanto successo stesse avendo la trasmissione:

Dentro la Casa non avevo percezione di nulla, non avevamo idea dei milioni di persone che ci guardavano, non immaginavamo l’impatto che il reality aveva sia dal punto di vista televisivo sia del costume.

© Riproduzione riservata
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Style24.
Leggi anche