Notizie.it logo

Costanzo Show, Carlo Conti ricorda Frizzi: “Un momento difficile”

costanzo show

Al Maurizio Costanzo Show il presentatore Carlo Conti, ospite in trasmissione, ha parlato del momento difficile in cui ha sostituito Fabrizio Frizzi.

L’ultima puntata del Maurizio Costanzo Show è stata ricca di grandi ospiti. Una volta tanto infatti Costanzo si è concentrato su tre grandi uomini della televisione italiana. Quattro, a dire la verità. Presenti in studio infatti Carlo Conti, Gerry Scotti e Paolo Bonolis. Con loro anche Enrico Mentana, che non è esattamente un presentatore, è un giornalista, ma ha completato il quadretto. Impossibile, visto il tema della chiacchierata, non ricordare il compianto Fabrizio Frizzi, amico di tutti i presenti, ma in particolar modo di Conti.

Tre presentatori al Costanzo Show

L’idea di Costanzo è stata quella di riproporre in chiave moderna il terzetto di ‘tenori’ della televisione italiana un tempo formato da Mike Bongiorno, Corrado e Raimondo Vianello. In versione attualizzata il ruolo spetta a Paolo Bonolis, Gerry Scotti e Carlo Conti. Tre grandi presentatori, eccellenti professionisti e molto amati dal pubblico, per qualsiasi rete televisiva lavorino. Sono questi tre uomini a tenere in mano le redini della televisione nostrana quest’anno ed è stato un bel colpo riuscire ad averli tutti e tre al Maurizio Costanzo Show.

Con loro presente in teatro anche il giornalista Enrico Mentana, altro personaggio di spicco del piccolo schermo.

Quello che ha voluto fare Costanzo è stato ripercorrere la carriera degli ospiti per fare un ripasso generale a favore del pubblico e scoprire insieme a loro se c’è stato qualche momento particolare all’interno della lunga carriera televisiva in cui le cose non sono andate molto bene. In ogni professione ci sono alti e bassi, quindi anche in quella del conduttore televisivo ci possono essere. Quando è stato il momento di Conti, lui ha spiegato che non ha mai avuto periodi infelici lavorativamente parlando. Per un semplice fatto: le cose vanno male? Nessun problema, si sposta dalle reti principali a qualche rete secondaria e continua a lavorare serenamente.

Carlo Conti parla di Fabrizio Frizzi

L’intervista a Carlo Conti ha toccato però un argomento a lui molto caro. Nessun periodo difficile per mancanza di lavoro, ma indubbiamente un periodo difficile legato alla carriera c’è stato.

Ed è stato quando è venuto a mancare Fabrizio Frizzi. Grande uomo e professionista e amico del presentatore. Per di più, oltre al dramma personale, Frizzi in quel periodo era al timone della trasmissione ‘L’Eredità’. A chi è toccato ereditarne la conduzione? A Conti. Una delle prove personalmente più difficili della sua vita.

La prima puntata de ‘L’Eredità’ dopo il passaggio forzato del testimone da Frizzi a Conti è stata in assoluto la “puntata più difficile” ha detto il presentatore al Costanzo Show. “Volevo essere in qualunque altro posto tranne che lì“. La professionalità del presentatore, e anche la firma sul contratto, lo hanno portato a condurre la trasmissione fino alla pausa estiva senza drammi particolari, ma umanamente per lui è stata una grandissima prova di coraggio.

© Riproduzione riservata
Leggi anche