Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Consigli pratici su come leggere linee della mano

Consigli pratici su come leggere linee della mano

Ci sono due scuole di pensiero: l’una sostiene che le linee della mano sinistra mostrino il potenziale e il futuro, ed un’altra probabilmente il contrario, ma la più diffusa è questa prima. Tra l’altro essa dice che: la linea del cuore sia quella centrale, la linea della testa, quella meno in centro, dove si creano due segni, come ad un incrocio che forma una M; la linea della vita è quella finale, in fondo. La linea del cuore si può leggere interpretandola (guardandola dall’indice al mignolo, o vice versa) che se inizia dal dito indice: ci sia la felicità in amore.
Se inizia dal medio, si sia invece egoisti. Se inizia al centro si può essere facilmente influenzabili. Dritta e corta vuol dire che si è poco romantici. Se tocca la linea della vita si può essere infelici; se lunga e curva si esprimano liberamente i propri sentimenti, se dritta e anche parallela a quella della mente si gestisca tutto l’amore malamente.

Se ondulata: storie evasive e continue, predisposizione ai flirt brevi, e poco importanti. Se c’è un cerchio sulla linea vi è tristezza o depressione: se poi è spezzata vi è stato un trauma emotivo.
Passando a quella della testa, se questa è corta si preferisce, ovviamente, il cuore. Se è curva e pendente vi è creatività. Se è separata da quella della vita ci si predispone all’avventura e all’entusiasmo. Se la linea è ondulata, vi è poca attenzione, se invece è lunga e profonda, si ha un pensiero chiaro e focalizzante. Se è dritta, si ragiona praticamente e realisticamente. Con cerchi e croci vi possono essere crisi. Una linea spezzata, significa che vi è contraddizione nel pensiero.
Per la linea della vita, se essa corre vicino al pollice vi è stanchezza frequente, se curvata, cioè si ha anche molta energia, vitalità; se corta, la nostra vita viene manipolata dagli altri; dritta e vicina al palmo, vuol dire che si è cauti nelle relazioni; linee multiple: grandissima vitalità.

Poi vi è quella della fortuna: se è molto profonda, vuol dire che essa è controllata dal destino; se è congiunta con quella della vita, significa che ci si è fatti da soli; se incontra quella della vita vuol dire che gli interessi degli altri ci hanno condizionato. Se inizia dal pollice ed incontra quella della vita: gli altri ci hanno aiutato.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • migliori illuminanti SephoraZolfo trattamento dell’acneLo zolfo è stato utilizzato come un trattamento di acne. Tuttavia, da allora è stato sostituito da altri trattamenti come ...