Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Come vestirsi per fare palestra

Come vestirsi per fare palestra

Come ogni donna amante della moda sa, non c’è luogo che non abbia un suo outfit preciso: la palestra non viene meno a questa legge femminile! Il buttarsi nell’armadio e uscirne con qualsiasi cosa capiti non può funzionare solo perché si tratta di un’attività in cui il principale compagno è il sudore! Certo, non stiamo neanche andando ad una serata di gala, ma il look è fondamentale per stare bene dal punto di vista psicologico e per l’ovvia comodità fisica! Parlo soprattutto per chi va in palestra per cercare di raggiungere la forma tonica tanto desiderata e non per le fortunatissime ragazze già perfette di natura: per loro un pantaloncino largo, stretto, attillato o morbido non fa alcuna differenza! Ma fra noi, normali esseri mortali, esistono i fianchetti, la pancetta e tutti i difetti fisici possibili e immaginabili: stiamo andando in palestra appunto per dire addio a tutto ciò! Quindi il modo migliore per stare a nostro agio mentre corriamo frastornate sul tapis roulant è quello di indossare dei capi comodi ma al tempo stesso adatti al nostro fisico! I pantacollant sono il capo più famoso e gettonato: consigliato per chi ha un fisico medio, ma non utilizzabile come un pantalone.

Deve sicuramente essere accompagnato da una maglia che copra i glutei e i fianchetti. Per chi è decisamente fuori forma è consigliabile un pantalone morbido, in modo da evitare l’effetto salamino. Attenzione però alla larghezza di questo pantalone: largo sì, ma effetto Aladino no! Le magliette devono essere leggere e cadere comode, in modo da non sentirsi oppresse dal tessuto bagnato (per ovvi motivi). Per chi sta lavorando sulla parte inferiore del corpo e ha quindi la fortuna di avere una pancia piattissima può anche optare ad un comodo crop top. Per le scarpe vanno bene delle qualsiasi comode sneakers. Quindi, una bella coda alta, bottiglietta d’acqua alla mano e siete prontissime per questa sfida quotidiana! Vi raccomando: evitate i selfie, quelli non aiutano a tonificarvi!

L’indumento must della palestra: Waist Trainer

Waist-Trainer

Waist Trainer è un corsetto in latex utilizzabile durante gli allenamenti per ridurre i fianchi, bruciare ed eliminare i grassi. Il corsetto permette di eliminare le tossine ed il grasso in eccesso grazie alla compressione effettuata intorno ai fianchi che ridurrà la quantità di cibo ingerito a fronte di porzioni più frequenti. Il classico corsetto nero in lattice viene prodotto in modelli differenti con tre file di ganci: le tre file di ganci permetteranno al vostro corsetto di accompagnarvi più a lungo verso il dimagrimento. Il corsetto sportivo latex viene preparato con latex elastico: questo permette di muoversi nella vita di tutti i giorni e in palestra senza alcun limite, grazie anche allo strato interno in cotone il quale permette di indossare questo strumento comodamente. Un utilizzo duraturo del corsetto durante l’attività sportiva ed insieme ad una corretta e salutare dieta, aiuta ad eliminare tutte i centimetri in eccesso dai vostri fianchi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • ZumbaZumbaLa zumba è una nuova disciplina corporea, che è stata messa a punto negli anni novanta in Colombia, da un coreografo e ...