Notizie.it logo

Come ridurre perdita capelli alopecia con rimedi naturali

Come ridurre perdita capelli alopecia con rimedi naturali

Una delle cause della perdita dei capelli può essere l’ alopecia. Nonostante la caduta più o meno abbondante dei capelli esistono dei rimedi per ridurla e favorire una crescita forte e sana della nostra chioma. Sicuramente un’alimentazione sana ed equilibrata garantirà ai vostri capelli i nutrienti di cui hanno bisogno. Ma quali nutrienti contribuiscono alla salute del capello?

I capelli sono essenzialmente composti da proteine (la famosa cheratina) e anche se sono “morti” nelle lunghezza alla radice c’è vita ed è proprio alle radici che occorrono i nutrienti. Fondamentali quindi per avere dei capelli forti e lucenti sono le proteine che potete trovare in tantissimi alimenti (come carne, legumi, latte e formaggi).

Un altro elemento importante è il ferro. I ricercatori hanno scoperto che condizioni come l’alopecia, un’abbondante perdita di capelli o la loro fragilità possono essere causati dalla carenza di ferro. Per ovviare a questa carenza consumate cibi ricchi di ferro come: carne rossa, verdure a foglia verde, tacchino, fagioli, frutta secca

Infine, un altro elemento fondamentale per la crescita dei capelli è costituito dalle vitamine.

Ecco un elenco delle 6 vitamine più importanti per la crescita dei capelli:

1. Vitamina A: svolge un ruolo importante nella crescita dei capelli e li mantiene neri e lucenti. La vitamina A contiene antiossidanti che idratano la cute e prevengono i capelli secchi. Inoltre, aiuta a rafforzare e ad ispessire il capello.

Cibi ricchi di vitamina A: patate dolci, carote, fegato, tuorlo d’uovo, latte, spinaci, albicocche secche, mango.

2. La biotina o vitamina B71: è conosciuta anche come la “vitamina della crescita dei capelli”. È quella tra le 12 vitamine della famiglia della vitamina B che favorisce di più la crescita dei capelli, li ripara e ne migliora la salute e la consistenza. Inoltre è famosa per aumentare il volume e lo spessore dei capelli.

Aiuta la produzione di acidi grassi all’interno delle cellule, la crescita delle cellule, e molti altri importanti processi che coinvolgono aminoacidi (che sono i “mattoni” delle proteine”) e grassi.

Alimenti ricchi di biotina: uova, lievito, cavolfiore, lamponi, banane, noci, mandorle.

3.

Vitamina B12: è essenziale per prevenire la perdita di capelli. Aiuta l’organismo ad assorbire il ferro la cui carenza può comportare la caduta dei capelli.

Alimenti ricchi di vitamina B12: uova, formaggio, siero di latte in polvere, latte, yogurt.

4. Vitamina C: oltre ad aiutare la crescita dei capelli ne rallenta l’ingrigimento precoce e ne combatte la secchezza

Alimenti ricchi di vitamina C: limoni, guaiava (o guava), mandarini, fragole.

5. Vitamina E: aiuta a trattenere l’umidità, protegge i capelli dalla disidratazione e li mantiene lucenti. Oltre a questo, mantiene anche il cuoio capelluto sano e favorisce la circolazione sanguigna.

Alimenti ricchi di vitamina E: mandorle, pesce, latte, arachidi, spinaci cotti, semi di girasole, erbe aromatiche essiccate.

6. Acido folico: anch’esso appartiene al gruppo della vitamina B. Questa vitamina svolge un ruolo importante nel rendere i capelli più spessi e più lucidi e a trattenere l’umidità. Inoltre aiuta a combattere l’incanutimento dei capelli.

Gli alimenti ricchi di acido folico: di solito, qualsiasi alimento che contiene vitamina B, avrà anche l’acido folico come componente.

Inoltre, grano e cereali integrali lo contengono.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...