Notizie.it logo

come realizzare un top a maglia

come realizzare un top a maglia

Lavorare a maglia o all’uncinetto non è un lavoro solo per le nonne.

Anche le più giovani si possono cimentare e provare a creare un top a maglia. Si tratta di un lavoro semplice ma che richiede abbastanza tempo. Fondamentale, però, come in ogni lavoro, è avere una buona conoscenza di alcuni punti impiegati nella lavorazione. Il top a maglia, infatti, si realizza lavorando e usando la maglia bassa e il punto fantasia.

Prima di iniziare il lavoro, occorre procurarsi un uncinetto numero 6 e del cotone numero 5.

Vediamo quali sono i passaggi.

Si deve lavorare la prima riga eseguendo 2 maglie alte , in modo che siano separate da una catenella sulla prima maglia. Poi devono essere realizzate 3 catenelle e, in questo passaggio, occorre ricordarsi di saltare una maglia di base e lavorare una maglia bassa. A questo punto, di devono saltare 5 maglie di base, realizzare 5 maglie alte e 2 catenelle.

Nel passaggio successivo vanno create 5 maglie alte sulla maglia seguente e saltate 5 maglie di base. Si devono poi eseguire una maglia bassa, 3 catenelle saltando e una maglia di base.

Tutto questo deve essere ripetuto da punto a punto per tutta la riga, terminando con 2 maglie alte, separate da una catenella. La seconda riga deve essere lavorata con una maglia bassa al centro delle 2 maglie sottostanti e si devono eseguire 5 maglie alte doppie separate da una catenella sulle 5 maglie successive.

Il procedimento è molto lungo, perché si devono realizzare il fronte, il retro e le spalline.

Quando si sono realizzate tutte le parti e le spalline, si devono unire le varie parti cucendo i fianchi e lavorando 3 giri a maglia bassa, intorno alla parte superiore del top. Le spalline possono essere cucite o incrociate a proprio piacimento.

© Riproduzione riservata
Leggi anche