Notizie.it logo

Come convertire taglie H&M

Può risultare difficile fare shopping nelle più grandi catene d'abbigliamento straniere, come H&M che usa taglie europee. A tal proposito ecco dei consigli per non sbagliare taglia.

Sempre più spesso oggi si acquistano capi dalle grandi catene di abbigliamento ed accessori moda che vengono dall’estero. Perciò è necessaria grande attenzione alle taglie, per evitare di dover andare incontro a uno dei problemi più fastidiosi, ovvero quello del reso. Sempre più spesso oggi si acquistano capi dalle grandi catene di abbigliamento ed accessori moda che vengono dall’estero, e una delle catene maggiormente note in Italia, e non solo, è probabilmente H&M. Bisogna fare attenzione alle taglie, poiché vi sono delle differenze tra quelle indicate per i vari paesi nel mondo. Vediamo qui come convertire le taglie di abiti, maglie e jeans acquistate proprio da questa catena.

Come trovare la taglia

Vediamo come orientarci per trovare la nostra taglia. Innanzi tutto dovete consultare la tabella taglie, cercare le vostre misure e scegliere la taglia a voi corrispondente. Dopo aver fatto questo, è importante confrontarvi sempre e prestare molta attenzione al cartellino del capo che vi interessa, perché ogni marchio ha le sue taglie di riferimento.
Per aiutarvi a capire meglio, qui riportiamo alcuni valori di riferimento per le taglie utilizzate dai diversi paesi.

Ad esempio ad una taglia 38 italiana, corrisponde una 34 taglia europea, una 6 taglia UK ed una 2 taglia US. Seguono le altre taglie, per cui ad una 40 italiana, corrisponderà una 36 europea, una 8 UK ed una 4 US e così via. In questo modo, si giunge alle taglie curvy per cui ad una 58 italiana, corrisponderà una 54 europea, una 26 UK e una 22 US.

Dunque, come punto di riferimento, è di vitale importanza prestare sempre attenzione a quale sia la taglia di riferimento, non confondete quindi le taglie UK /US e IT/EU. Quella che fa a caso nostro è e sarà sempre IT. Tenetelo bene a mente, perché sarà il metodo infallibile che vi aiuterà a non sbagliare la vostra taglia nella maggior parte della catene di abbigliamento più famose.

Caso H&M

Nel caso specifico di H&M, che utilizza taglie europee, per calcolare a quale corrisponda la vostra taglia, vi basterà appunto far riferimento alle indicazioni date per ottenerla.

Per cui, ad esempio, se la vostra taglia è una 40, per i capi H&M dovrete scegliere la taglia 36, e così via. I jeans che hanno taglie come la 26/28/30, corrispondono allo stesso modo, seguendo il calcolo indicato, ad una 40/42/44.

Ma bisogna fare attenzione anche al tipo di tessuto, in base al quale un capo può vestire diversamente dalla nostra taglia abituale. Perciò è sempre bene fare una prova in camerino, esperienza che può rivelarsi molto divertente se in compagnia di amiche che si improvvisano delle stravaganti personal shopper.

A tal proposito può sorgere una domanda spontanea: come fare per gli acquisti online? Solitamente le differenze in questione non sono così rilevanti, quindi è difficile che ci sia uno scarto di una o più taglie. Però può rilevarsi utile quando si è in giro, e soprattutto si ha molto tempo libero, infilarsi nel negozio di riferimento, in questo caso H&M, e provarsi capi di tessuti differenti.

Fatto ciò, potete stare tranquille e acquistare nel vostro comfort casalingo tutto ciò che volete.

© Riproduzione riservata
About Laura Marrocco
http://i62.tinypic.com/3522jnp.jpg Insegnante Lingua Inglese e traduttrice freelance
Leggi anche
Diadora Cyclette Apple Pink Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Burberry The Beat For Men - Tester
35 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora