Notizie.it logo

Colore capelli dopo i 40 anni

Colore capelli dopo i 40 anni

Scegliere il colore di capelli adatti alla propria età può essere un modo per apparire più giovani, soprattutto se sei over 40.

Man mano che si invecchia, i capelli tendono a perdere consistenza ed assumere un colore diverso. Per questo, è bene scegliere colore per capelli che si adattino al nostro viso.

Il colore cenere dei capelli ha sfumature più fredde, che possono sembrare quasi grigie – soprattutto quando si è adulti abbastanza per avere i capelli grigi. Inoltre, i toni più freddi possono farvi sembrare più pallido, come Cynthia Nixon.

I toni caldi tendono ad essere i migliori per le donne che hanno più di 40 anni perché rendono l’aspetto della carnagione vivo e giovane. A chi non piace il suono di queste parole?

Per le donne più mature, i capelli lunghi non sono adatti, in quanto si tende ad apparire più adulti di quanto già non si sia.

Certamente il colore di capelli migliore per una donna che ha più di 40 anni dipende dalla sua carnagione e dal suo colore. Ma in generale un colore di capelli come il rosso o il castano scuro o le meches sono colori di capelli ideali per le donne di 40 anni. Un colore adatto a loro, a un look giovanile e alla loro età.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...