Colin Firth news: l'attore visibilmente emaciato ha presentato il film "The Railway Man"

Il Toronto Film Festival si è concluso appena due giorni fa: tantissime sono state le celebrità che hanno sfilato sul red carpet per promuovere i film di cui sono protagonisti. Scarlett Johansson, Kate Winslet, Jennifer Aniston e la bellissima Nicole Kidman sono state le “Regine” di questo evento cinematografico, ma tra tutti gli attori pervenuti, ce n’è stato uno che ha “preoccupato” per il suo evidente stato di salute.

Il Premio Oscar Colin Firth, infatti, è arrivato al Toronto Film Festival per presentare la pellicola “The Railway Man“, diretta da Jonathan Teplitzky, dove Colin recita accanto ad una insolitamente “brunetta” Nicole Kidman.

Il film racconta la storia di un prigioniero di Guerra durante il Secondo Conflitto Mondiale: costretto ai lavori forzati lungo una ferrovia, Eric Lomax (questo il nome del personaggio interpretato da Firth) cercherà, una volta diventato adulto e ormai libero dalla prigionia, di trovare chi lo ha condannato a questa tortura. Il film, basato su una storia vera, ha dato l’opportunità al talentuoso Colin Firth di dimostrare al meglio le sue capacità di attore: per calarsi del tutto, nella parte del personaggio, l’attore si è sottoposto non solo ad una dieta ferrea, ma anche ad un duro allenamento fisico, per poter ottenere quell’aspetto necessario da sembrare davvero un prigioniero. Rispetto al Colin-Darcy che eravamo abituati a vedere in Bridget Jones, per esempio, quello giunto al Toronto Film Festival era praticamente l’ombra dell’attore: pallido, emaciato, magrissimo e, a mio avviso, anche molto invecchiato, …sembra proprio che Colin abbia davvero lavorato nelle “Ferrovie della Morte”.

Firth non è però l’unico attore ad aver compiuto una trasformazione così radicale a livello corporeo, per interpretare un personaggio: ricordo, ad esempio, il film con Christian BaleL’uomo senza sonno“, dove l’attuale e muscolosissimo interprete di  Batman, ricopriva il ruolo di Trevor Reznik, un operaio che per circa un anno non ha mai dormito. Pensate che per “calarsi” (in tutti i sensi) nel personaggio, Christian ha perso la bellezza di 30 kg, diventando praticamente pelle e ossa. Guardate…

Trasformazioni estreme, insomma, che portano l’attore o l’attrice ad assumere un aspetto orribile, ma per ironia della sorte, sono poi quelli che hanno maggior possibilità di guadagnarsi il Premio Oscar. Io non sono particolarmente favorevole a certi tipi di estremizzazioni, e voi?

Credits by Getty Images

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mackenzie Rosman: ecco la "piccola" Ruthie Camden di Settimo Cielo

Chi è Barry Watson: tutto su Matt Camden di Settimo Cielo

Leggi anche
Contents.media