Home » Attualità » Claudio Brachino lascia Mediaset: addio dopo 32 anni di servizio

Claudio Brachino lascia Mediaset: addio dopo 32 anni di servizio

|

Claudio Brachino lascia Mediaset: l'annuncio arriva da una nota. A partire dal 31 marzo 2020 non fa più parte della Rete.

Dopo ben 32 anni di onorato servizio, Claudio Brachino lascia Mediaset. L’annuncio è stato diffuso da Mediaset con un comunicato stampa. La conclusione dei rapporti lavorativi, almeno questo è quello che si dichiara nella nota, sono “consensuali”. Come mai il giornalista e conduttore lascia la ‘barca’ in un momento tanto delicato?

Claudio Brachino lascia Mediaset

Claudio Brachino lascia Mediaset: questa è la notizia diffusa dal Biscione con un comunicato stampa. Un annuncio che arriva come un fulmine a ciel sereno e che, almeno negli ultimi tempi, nessuno aveva ipotizzato. Il giornalista e conduttore, volto storico della Rete, ha iniziato a lavorare per il Gruppo Fininvest nel lontano 1988. Claudio è stato vicedirettore e conduttore di Studio Aperto, il tg di Italia1, direttore della testata giornalistica Video News e di Sport Mediaset. Inoltre, è stato responsabile di diversi programmi informativi: Top Secret, Mattino 5, Tiki Taka, Top Secret, Domenica Cinque e Quarta Repubblica. Come se non bastasse, ha affiancato prima Barbara D’Urso e poi Federica Panicucci nella conduzione di Mattino 5. Dopo ben 32 anni di onorato servizio, Brachino è pronto ad abbandonare Mediaset. Nel comunicato stampa diffuso dal Biscione si legge: “Si conclude oggi consensualmente il rapporto professionale tra Mediaset e il giornalista Claudio Brachino”.

Una rottura consensuale

Stando a quanto si legge nel comunicato Mediaset, la rottura tra Brachino e la Rete è del tutto consensuale. Il Biscione, nel congedare il suo fido collaboratore, lo ringrazia per il servizio fornito e gli augura un futuro professionale roseo. Possibile che Claudio abbia in mente altri progetti? Per il momento, il giornalista non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito. C’è da sottolineare che negli ultimi anni, Brachino non era più apparso in video e nel luglio scorso era stato sostituto da Mauro Crippa – già Direttore Generale Informazione – alla direzione di Videonews.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Coronavirus, Vittoria Deganello: “Finalmente ho l’esito del tampone”

Barbara D’Urso, petizione online: contro di lei oltre 39 mila persone

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.