Clark Middleton di Twin Peaks è morto a 63 anni: l’annuncio

A soli 63 anni si è spento l'attore Clark Middleton: era affetto da una malattia incurabile.

Clark Middleton, attore statunitense famoso per aver recitato in Twin Peaks, in Law & Order e in American Gods, si è spento a 63 anni a causa di un male incurabile.

Clark Middleton è morto: l’annuncio

La famiglia dell’attore Clark Middleton ha fatto sapere via social della scomparsa dell’attore, noto per aver recitato in alcune serie tv di successo. A quanto pare Middleton sarebbe stato affetto da tempo da un male incurabile, e per lui non ci sarebbe stato nulla da fare:

Con un cuore straziato annunciamo la morte di una persona degna di essere celebrata, Clark Tinsley Middleton, di 63 anni, un attore amato, uno scrittore, regista, insegnante, eroe, marito e amico.

Clark è morto il 4 ottobre a causa della febbre del Nilo occidentale, per cui non esiste una cura. Clark era una persona fantastica che ha sempre sfidato tutti i suoi limiti ed era interessato ai diritti delle persone con disabilità”, si legge nel comunicato condiviso dalla famiglia dell’attore scomparso. Grazie al suo volto immediatamente riconoscibile Clark Middleton è stato senza dubbio uno dei personaggi più amati in Twin Peaks, Kill Bill: Vol. 2, Sin City, Fringe, Snowpiercer e The Blacklist. In tanti sui social hanno ricordato l’attore o espresso il loro cordoglio per la sua tragica e prematura scomparsa. Middleton è ricordato soprattutto per il ruolo da lui rivestito nel remake della serie cult di David Linch Twin Peaks, uno dei ruoli che l’hanno reso noto in tutto il mondo.

Scritto da Alice
Categorie Gossip Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Brad Pitt e Angelina Jolie di nuovo in tribunale per la custodia

Grande Fratello Vip 2020, riassunto della settima puntata: i dettagli

Leggi anche
Contents.media