Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Cipolla ai piedi: cause e i rimedi naturali

come curare l'alluce valgo

La cipolla ai piedi è una patologia che interessa i piedi. Può essere molto fastidiosa o dolorosa, ma combatterla si può.

La cipolla ai piedi è il nome volgare con cui si definisce l’alluce valgo. Si tratta di una patologia che può colpire chiunque. Scopriamone le cause ed i rimedi naturali.

Cipolla ai piedi

La cipolla ai piedi è una deformazione dell’articolazione che si trova alla base dell’alluce. Essa provoca come sintomo principali il dolore, ma non solo. L’alluce valgo, infatti, comporta anche che il primo dito del piede si sposti verso le altre dita, forzando così l’osso del piede a sporgere all’esterno, creando l’antiestetica quanto dolorosa cipolla. Il dolore e il gonfiore dell’articolazione peggiorano, ovviamente, con la pressione delle scarpe, specialmente se queste sono strette o a punta. La pelle intorno può apparire arrossata, ma anche dura e callosa, proprio per l’accavallamento verso l’altro dito. Inoltre si possono verificare dei meri difetti estetici.

Agli stadi iniziali della patologia, questa non provoca dolore. Con il passare del tempo, però, il dolore tende sempre a peggiorare.

Non appena ci si rende conto dell’insorgenza del problema è meglio consultare un medico: egli analizzerà i sintomi e vi esaminerà il piede. In alcuni casi può essere anche utile fare un’ecografia. Le donne sono più soggette degli uomini ad avere questa patologia, molto probabilmente per la loro inclinazione a portare scarpe con il tacco, con la punta, molto strette.

Se il problema persiste si può verificare una modifica della forma del piede, che renderà difficile trovare le scarpe adatte, ma conseguentemente si possono verificare anche problemi alla schiena, proprio perché la postura è scorretta.

Cipolla ai piedi: cause

Analizziamo, adesso, le cause che portano alla cipolla ai piedi. Abbiamo visto come l’uso di calzature non idonee possa esserne sicuramente una causa. Tra i fattori di rischio vogliamo annoverare l’artrite, la genetica, altre condizioni particolari come le paralisi cerebrali e la sindrome di Marfan. Si rischia di soffrire di più di alluce valgo se ciò interessa anche altri membri della famiglia.

Alcuni tipi di artrite, inoltre, possono avere come effetto secondario quello di causare l’alluce valgo.

Primo tra tutti ricordiamo l’artrite reumatoide, un’infiammazione dovuta al sistema immunitario che attacca le superfici articolari. Ancora, la gotta, che principalmente interessa l’alluce, oppure l’artrite psorisica, associata alla psoriasi.

Infine, problematiche relative a legamenti o articolazioni flessibili e il basso tono muscolare possono aumentare le probabilità di alluce valgo. La cipolla può presentarsi ad un piede solo, oppure a tutti e due i piedi. La maggior parte delle persone colpite dalla patologia va dai 40 e i 60 anni, ma è intorno ai 40 anni o 50 che si ha il picco maggiore. In ogni caso, esistono anche delle forme giovanili, che si manifestano attorno ai 20 o 25 anni di età, anche se sono più rari.

Cipolla ai piedi: il miglior tutore ufficiale

Ma qual è il miglior tutore ufficiale per allontanare o prevenire la fastidiosa cipolla ai piedi? Stiamo parlando di FootFix, il miglior tutore per l’alluce valgo.

FootFix corregge da subito le forme lievi di di alluce valgo, così da permettervi di tornare a camminare o a correre senza nessun problema.

Il tutore è in silicone medico: fa sparire il dolore e corregge la postura dell’alluce fin dalla prima applicazione. Questo prodotto sta ottenendo consensi e successi grazie al parere positivo degli esperti e alle testimonianze positive di chi lo sta utilizzando. Per questo foot fix è riconosciuto come il tutore ufficiale per alcune forme di alluce valgo.

Esso protegge le zone sensibili e, al contempo, corregge la postura. Cura inoltre le informazioni e protegge dal dolore anche con i tacchi. In poco tempo avrete così migliorato il vostro problema. Utilizzarlo è molto semplice. Dobbiamo solo scartare il tutore dalla confezione, indossarlo tra l’alluce e l’indice e, in poco tempo, tornare a camminare senza dolori o bruciori.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine Footfix provalo adesso

Si può indossare quando vogliamo, con tutte le scarpe che vogliamo, anche nelle situazioni più estreme. L’alluce valgo sarà corretto definitivamente con una cura intensiva di tre mesi. Acquistare l’0riginale FootFix è molto facile: dobbiamo collegarci al sito internet ufficiale, poiché non è un prodotto che si può acquistare in altri luoghi. Non lo troveremo infatti in vendita in farmacia, in erboristeria o in altri e-commerce

Cliccando su Ordina Subito sul sito sarete indirizzati ad un modulo online da dover compilare. Dovrete inserire nome, cognome, numero di telefono, città, cap. Dovrete, inoltre, scegliere un’offerta tra quelle disponibili. Attualmente il prodotto è in promozione stagionale a 35€.

Per ciò che riguarda il pagamento, possiamo facilmente scegliere tra tre tipi: il Paypal, la carta di credito oppure il contrassegno. Il contrassegno ci permette di pagare direttamente alla consegna, nel momento in cui arriverà la merce tramite corriere. Ciò vuol dire che non dovrete anticipare nessun soldo prima di vedervi recapitare a casa l’articolo. Le spese di spedizione sono tutte gratuite.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...