Home » Gossip » Chiara Ferragni: “Leone non è obbligato a portare la mascherina”

Chiara Ferragni: “Leone non è obbligato a portare la mascherina”

| |

Il 4 maggio, primo giorno della Fase 2 dell’emergenza Coronavirus, Chiara Ferragni e Fedez si sono concessi una passeggiata al parco sotto casa insieme al piccolo Leone. Ai fan non è sfuggito il fatto che il piccolo fosse l’unico a non indossare la mascherina, e hanno attaccato l’influencer che ha spiegato i motivi.

Chiara Ferragni: Leone senza mascherina

Chiara Ferragni ha raccontato la prima uscita dopo la quarantena per l’emergenza Coronavirus con un tenero ritratto di famiglia: lei, Leone e Fedez si sono concessi una passeggiata nel parco sotto casa, nella zona di City Life a Milano. L’influencer e il rapper hanno indossato la mascherina, ma non l’hanno messa invece al piccolo Leone. La questione ha scatenato un putiferio sui social, dove in molti hanno accusato l’influencer di essere una madre irresponsabile. Chiara Ferragni ha presto replicato, affermando che nelle linee guida diffuse dagli organi di sanità sarebbe specificato che i bambini molto piccoli non abbiano bisogno di indossare la mascherina.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) in data: 4 Mag 2020 alle ore 10:01 PDT

“Tu invece non potevi permetterti una lettura alle regole prima di un commento così stupido?”, ha scritto l’influencer in replica all’utente che le aveva fatto notare in malo modo che Leone non indossasse la mascherina. Fedez e Chiara Ferragni si sono impegnati molto durante l’emergenza, organizzando una raccolta fondi e recandosi personalmente a consegnare generi di prima necessità alle famiglie più bisognose.

Tag

Maria De Filippi e le liti in tv: “Vere nel bene e nel male”

Elon Musk papà per la sesta volta: è nato X AE 12 Musk

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.