Notizie.it logo

Charlize Theron, nuovo taglio di capelli per Fast and Furious 9

charlize theron

Charlize Theron, in occasione dell'inizio delle riprese di Fast and Furious 9, in uscita nel 2020, ha deciso di tagliare i capelli

Charlize Theron ha cambiato taglio di capelli e ha optato per il cosiddetto “bowl cut”. Un colpo di testa? Anche, ma soprattutto una scelta legata ad esigenze di copione. L’attrice, infatti, in occasione dell’inizio delle riprese di Fast and Furious 9, per la regia di Justin Lin e in uscita nel 2020, ha pensato bene di ‘darci un taglio’.

Charlize Theron: nuovo taglio di capelli

Fast and Furious 9 uscirà nelle sale cinematografiche nel 2020, ma le riprese stanno per iniziare. Charlize Theron, in occasione del film di Justin Lin, ha deciso di rinnovare il suo look e da dove partire se non dai capelli? L’attrice si è affidata nelle mani esperte dell’hairstylist Adir Abergel, parrucchiere preferito anche di Kristen Stewart, che ha scelto per lei un bel “bowl cut”. Cosa sarà mai? La traduzione in italiano corrisponde a “taglio a scodella”. Diciamolo subito, questa lunghezza del capello non è per tutte, ma Charlize fa eccezione, visto che starebbe bene con qualsiasi taglio.

Grintoso e anni Novanta, il “bowl cut” è stato sfoggiato dalla Theron anche attraverso il suo profilo Instagram nel post con cui annuncia il ritorno di Fast and Furious. Cortissimo, con la base scura e con ciocche più chiare, tendenti al biondo cenere, sulla parte superiore. Niente da dire, l’attrice è a dir poco bellissima. Nello scatto che ha regalato ai suoi fan appare di profilo, anche questo rasenta la perfezione, e anche il suo makeup è perfettamente abbinato al nuovo taglio di capelli. Un look sbarazzino che non tutte le donne si possono permettere, ma che rende Charlize ancora più affascinante di quando sfoggia una media lunghezza. Prima della Theron anche altri volti del mondo dello spettacolo hanno osato con il “bowl cut” e le loro reazioni davanti ad un taglio tanto corto sono rimaste memorabili.

charlize

Il “bowl cut”

I capelli corti sono pratici e su questo siamo tutti d’accordo. Soprattutto d’estate, quando sottoporsi all’asciugatura diventa una pratica disumana, dare un taglio alla chioma risulta essere la scelta più felice. Eppure, dopo questo grande atto di coraggio, che solo le donne che hanno sempre sfoggiato capelli lunghi possono capire, il risultato può essere davvero terribile e gettare le mal capitate in una valle di lacrime. Prima di Charlize, anche altre Vip hanno fatto la sua scelta, ma quando si sono specchiate non sono state altrettanto soddisfatte. Linda Evangelista, la prima coraggiosa a tentare un taglio di questo tipo, appena si è vista con il “bowl cut” ha avuto una vera e propria crisi isterica. Almeno questo è quello che racconta l’hairstylist Julien d’Ys. Era il 1988 e la top model, che all’epoca stava muovendo i primi passi nel mondo della moda, decise di ‘darci un taglio’ su richiesta del fotografo Peter Lindbergh.

Il parrucchiere, intervistato da Vogue, ha raccontato: “Le ho toccato il braccio e le ho detto: potrebbe essere un disastro o essere fantastico. Non avevo idea di cosa stessi facendo finché non ho iniziato a tagliare”. Dopo la disperazione iniziale, però, Linda ha confessato che è stato proprio il “bowl cut” a darle la possibilità di “quadruplicare il suo cachet”.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche