Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Channing Tatum vittima di una stalker

channing tatum

L'attore Channing Tatum è stato vittima di una stalker che è entrata abusivamente nella sua abitazione. La donna è stata individuata e arrestata.

Il super bello di Hollywood Channing Tatum è stato vittima di un episodio decisamente preoccupante. L’attore infatti è stato costretto a far intervenire le forze dell’ordine contro una stalker che lo perseguitava. L’episodio però è ancora più inquietante se si considera cosa ha fatto questa donna e quello che ha dichiarato alle autorità al momento dell’arresto. L’attore adesso dovrebbe poter dormire sogni tranquilli, ma quando si è così popolari non si può mai sapere.

Una stalker per Channing Tatum

L’attore Channing Tatum è stato costretto a ricorrere alla legge americana per proteggere se stesso e la sua famiglia. Lo ha fatto compilando la richiesta di un ordine restrittivo nei confronti di una 36enne californiana che si è rivelata essere una stalker. La donna aveva preso di mira il divo ed è stata denunciata per stalking, ma anche per quello che ha fatto in concreto. Non si è trattato infatti della solita fan accanita che ha perseguitato l’attore con lettere, messaggi social e telefonate.

La donna infatti si è presentata fisicamente a casa dell’attore.

Il fatto è che quando la stalker è arrivata a casa di Tatum, l’abitazione era momentaneamente vuota. Così lei ha pensato bene di entrare e vivere all’interno dell’abitazione di proprietà di Channing Tatum come se fosse sua. Indisturbata. Questa occupazione abusiva della casa dell’attore è durata 10 giorni fino a quando la donna è stata arrestata. L’attore ha chiesto un ordine restrittivo per la donna che non potrà avvicinarsi né a lui, né all’assistente personale, ma nemmeno alla moglie Jenna Dewan e alla figlia Everly, che ha 6 anni.

L’attore vittima di stalking

A quanto pare l’ordine restrittivo che Channing Tatum ha chiesto e ottenuto è solo una misura precauzionale, perché la stalker non ha avuto contatti con la sua famiglia o con l’assistente. Diverso il discorso per l’attore stesso. A quanto pare questa donna si era già presentata fuori dalla sua abitazione verso la fine del 2018.

Ha atteso all’esterno per qualche ora, ma chiaramente non è stata fatta entrare. Così se ne è andata per tornare un paio di giorni dopo e lasciare una lettera. In questa lettera la donna ha scritto di aver conosciuto Tatum in passato e quindi di aspettarsi qualcosa da lui. Almeno il diritto di vederlo.

L’attore di ‘Magic Mike’, che di persone, soprattutto di sesso femminile, ne incontra tantissime e di certo non se le può ricordare tutte, ha comunque ritenuto la stalker pericolosa. Soprattutto per l’effrazione all’interno della sua abitazione e per il fatto che vi sia rimasta per ben 10 giorni indisturbata. I giudici gli hanno dato ragione e hanno approvato i provvedimenti legali che obbligano la donna a rimanere lontana da lui e dalla sua famiglia. In questo modo l’attore non dovrebbe più temere per la sua sicurezza. Anche se spesso capita che dopo aver risolto le cose con uno stalker, se ne facciano avanti altri che lo vogliono emulare.

Speriamo comunque che l’attore abbia deciso di migliorare i sistemi di sicurezza della sua abitazione in modo che nessuno tenti di entrare ancora mentre la casa viene lasciata incustodita.

© Riproduzione riservata
Leggi anche