Home » Attualità » Personaggi » Cesaroni 3, ma voi siete contenti del finale di stagione?

Cesaroni 3, ma voi siete contenti del finale di stagione?

| | ,

Reality e Show ha pubblicato un'interessante rassegna stampa che riguarda il finale di stagione della terza serie de i Cesaroni. Andate a leggere il post e diteci: a voi è piaciuta la conclusione o la sceneggiatura era un po' ridicola?

C'era tanta attesa intorno al finale (si era parlato molto anche dei due finali alternativi), adesso sentiamo cosa avete da dire voi appassionati della fiction.
di Fabio Traversa  Se I Cesaroni (voto: 7) hanno adempiuto pienamente al "dio Auditel" (6.959.000 fedelissimi e il 27,9% di share con il boom del 40,2% nell'episodio finale) vanno anche registrati i commenti negativi di alcuni critici televisivi, in particolare riguardo alla trama apparsa in certe occasioni inverosimile. Di seguito la rassegna stampa sulla fiction di Canale 5. Donatella Aragozzini per Libero —> Sia Elena Sofia Ricci sia Alessandra Mastronardi sono stanche di interpretare i loro personaggi, anche se la più giovane pare abbia acconsentito a rimanere se gli sviluppi della storia dovessero essere credibili. E questo è il guaio. Perché già quest'anno il copione era pieno zeppo di trovate al limite dell'inverosimile e del ridicolo. Pensiamo allo spogliarello di Giulio, Cesare e Ezio per racimolare i soldi necessari ad impedire la costruzione di un centro commerciale alla Garbatella. Oppure a Stefania che rinuncia a fare la scrittrice, con un bestseller all'attivo, per rimanere preside a scuola. O ancora Pamela che, creduta morta da tempo, per non spaventare Cesare sceglie di riapparire chiedendo ad un'amica di fingersi medium (vuoi mettere come è meno inquietante vederla arrivare nel bel mezzo di una seduta spiritica?). E che dire di Alice? A 13 anni non solo è cubista in discoteca con minigonna vertiginosa, parrucca platinata e una mascherina che la rende irriconoscibile perfino ai suoi amici più cari, ma ad un certo punto comincia ad uscire con un architetto trentenne senza che chicchessia faccia presente a lui che potrebbe essere arrestato con l'accusa di pedofilia. Ma il top si è raggiunto nell'ultima puntata, con Lucia e Giulio dall'agente immobiliare due ore prima del matrimonio di Eva, Rudi e Alice in ospedale perché lui non riesce più a sfilarsi le fedi dalle dita (quando sarebbe bastato un po' di sapone, lo sanno tutti) e infine Eva che, dopo aver dato alla luce con un parto naturale – solo grazie all'arrivo di Marco – una bimba che si presentava in posizione podalica, scopre solo allora che la figlia non è prematura ma è stata semplicemente concepita prima del previsto (ma le ecografie e le analisi del sangue non le ha mai fatte, in gravidanza?!?). Insomma, continuando così, I Cesaroni 4 rischiano davvero di cadere nel ridicolo. Ma ora Eva e Marco sono finalmente insieme. E a molti, credeteci, basta questo. Continua a leggere le opinioni dei giornalisti qui.

Lo strano (e ridicolo) caso della date annullate del tour di Marco Carta

EuroFestival, la musica nell'era della Tv: tra Piedigrotta e sagra della Madonna delle Grazie

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.