Notizie.it logo

C’è posta per te, Belen in lacrime: ‘Ho pagato la chemio a mia nonna’

Belen Rodrigue, ospite a C'è posta per te, ha raccontato per la prima volta in TV di quando, diciottenne, ha pagato la chemioterapia alla nonna.

Il programma di Maria De Filippi C’è posta per te è ripartito alla grande. Dalle anticipazioni si sapeva già che non sarebbero mancate storie commoventi, momenti emozionanti e ospiti attesissimi. Tra gli ospiti infatti il terzetto d’oro di Tu si que vales formato da Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara. Ed è proprio in occasione del momento dedicato ai tre personaggi molto amati che Belen, commossa per una storia che aveva appena visto, è scoppiata in lacrime e ha raccontato per la prima volta un episodio di anni fa, legato alla chemioterapia della nonna.

Sorpresa a C’è posta per te

Tra le storie presentate a C’è posta per te durante la prima puntata, il grande ritorno dello storico programma del sabato sera di Canale 5, c’è stata una storia molto bella e toccante. Si tratta della storia di Giulia e Matteo. I due giovani hanno incontrato una grande difficoltà durante la loro storia d’amore: il linfoma di Hodgkin.

Adesso ci sono ancora controlli medici in vista, ma i problemi sono acqua passata. Li aspetta una bella vita insieme. E c’è una sorpresa. Giulia ha scritto una lettera splendida a Matteo e sono arrivati in studio tre grandi amici per fare una sorpresa. I tre amiconi sono Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara che entrano in studio tra lo stupore di Matteo e la gioia del pubblico.

Giulia ha avvisato: occhio agli sguardi che Matteo lancerà alla bellissima argentina quando scenderà la scala dello studio di Mediaset! Belen per prima cosa corre ad abbracciare il coraggioso ragazzo e lo saluta. “Ho portato due persone muscolose” aggiunge l’argentina per presentare i suoi accompagnatori che salutano e abbracciano il ragazzo. Si siedono poi tutti uno accanto all’altro dalla parte di Matteo rispetto alla busta. Tanti complimenti per lui, una persona così buona, generosa e soprattutto forte. Ed è qui che Belen prende la parola e comincia a spiegare che capisce la forza di Matteo, lo stima molto anche perché non sono molte le persone che riuscirebbero a fare quello che ha fatto lui, stando sempre accanto a Giulia.

Belen racconta della chemioterapia

Quando Belen Rodriguez aveva circa 18 anni – e questa è una confidenza che fa in esclusiva a C’è posta per te, perché prima non l’ha mai raccontato a nessuno pubblicamente – la nonna, in Argentina, si ammalò di cancro.

I medici le diedero quattro mesi di vita, non di più. Belen adorava la nonna e non poteva accettare un destino del genere per lei. E cosa fece? “Invece di piangere, presi le valigie e me ne andai in Italia. E sono riuscita a pagarle la chemioterapia, perché altrimenti sarebbe stato davvero impossibile”. Belen ammette di essere molto fiera di quello che ha fatto e di aver potuto regalare molti altri anni di vita alla nonna. Applausi in studio e anche Matteo e Giulia capiscono e approvano.

Un aneddoto bellissimo da condividere con il pubblico di C’è posta per te. Talmente bello da far scendere qualche lacrima all’argentina. Sappiamo che nel programma della De Filippi l’emozione è di casa, però fa sempre tenerezza quando è qualche vip a farsi trascinare dagli eventi e scoppiare a piangere.

c'è posta per te

© Riproduzione riservata
Leggi anche