Notizie.it logo

C’è posta per te, Balotelli compra un auto al fratello di Pio e Amedeo

balotelli

Mario Balotelli è stato ospite a C'è posta per te e Pio e Amedeo sono riusciti a convincerlo ad acquistare un auto per Gabriele, fratello di Grieco.

Nell’ultima puntata di C’è posta per te è andata in onda una delle gag più divertenti di Pio e Amedeo. I due hanno accompagnato Gabriele, il fratello minore di Grieco, da Maria De Filippi per convincere Mario Balotelli a comprargli un auto. Uno spettacolo divertente e allo stesso tempo irriverente, quello che solo la coppia di Emigratis riesce a regalare.

Balotelli a C’è posta

Mario Balotelli, che attualmente gioca a Nizza, si è visto consegnare una lettera dai postini di C’è posta per te. Il calciatore, che non ama molto partecipare ai programmi televisivi ha accettato l’invito, ma non avrebbe mai pensato che, dall’altro lato della busta, ci fossero stati Pio e Amedeo. I due comici infatti, in più di un’occasione, gli hanno fatto sborsare notevoli quantità di denaro. Questa volta però, gli ‘Emigratis’ non hanno voluto cercarlo per scroccare qualcosa per loro, ma per un certo Gabriele, un ragazzo che è lì con loro e che ha da poco preso la patente.

Il giovane, non a caso, è il fratello minore di Amedeo e il calciatore è il suo più grande idolo. Maria De Filippi è sconcertata dalle loro battute e da come cercano di instradare il giovane sulle richieste da fare a Balotelli. Gabriele è il vero fratello di Grieco ed ha una notevole invalidità alla mano, per cui ha bisogno di un auto particolare, che abbia il cambio automatico e il pomello al volante. Insomma, le richieste da fare sono molte e i due comici, almeno in un primo momento, decidono di non mostrarsi a Supermario. La De Filippi quando accoglie il calciatore in studio gli fa i complimenti, considerando anche che è la prima volta che lo conosce di persona, e si dissocia immediatamente da tutto quello che sta per succedere. Pio e Amedeo si sono organizzati bene, tanto da aver fatto arrivare in studio sia la macchina scelta da Gabriele che l’addetto del concessionario con contratto già pronto a nome di Balotelli.

Insomma, manca solo la firma e il fratello di Amedeo potrà vedere realizzati i suoi più grandi desideri: avere una macchina e conoscere il calciatore.

La gag di Pio e Amedeo

Quando Balotelli vede i comici vorrebbe scappare a gambe levate dallo studio, ma la sua estrema educazione lo costringe a rimanere. Gabriele, nel corso della gag continua a ripetere solo “Ho preso la patente”. Mario capisce subito dove i due vogliono andare a parare e, in un primo momento, prova anche a rifiutare la proposta di Pio e Amedeo. I due per convincerlo gli portano una serie di doni: alcuni prodotti tipici italiani, una finta coppa del mondo, delle cozze, dei coupon per le discoteche d’Italia e persino una foto con Salvini. Su quest’ultimo esclamano: “Tranquillo Mario, tu gli piaci perché sei l’unico nero che ha lasciato l’Italia da solo!”. Battute a gogo, ma Supermario tiene il gioco e continua a ridere e scherzare, donandogli anche le scarpe che porta ai piedi.

Finalmente Pio e Amedeo fanno entrare l’addetto della concessionaria e chiedono a Balotelli di sganciare 13 mila euro e di firmare il contratto. La De Filippi appare più volte imbarazzata, tanto che propone a Mario di pagare a metà la macchina visto che è un suo ospite. Balotelli, anche se in un primo momento afferma di non essere d’accordo all’acquisto della macchina e prova a proporre di dare la cifra in beneficenza, alla fine accetta la richiesta dei comici. Sorridendo afferma: “Siete due bast***i!”. Rivolto a Maria rivela: “Loro fanno questo perché sanno che non so dire di no”. Il pubblico, davanti alla generosità di Balotelli è in estasi e anche il popolo del web del esplode con notevoli apprezzamenti. Quando finalmente la busta si apre, Amedeo ringrazia Mario ed esclama: “Al di là del modo in cui ci siamo conosciuti, voglio dire che Balotelli è davvero una delle persone più buone che abbia mai conosciuto”.

Anche la De Filippi è d’accordo e aggiunge: “Sono anni che conduco questa trasmissione e una cosa del genere non era mai accaduta. Ringrazio Balotelli che è un campione”. Insomma, Pio e Amedeo ci hanno regalato tante risate e con la loro comicità irriverente hanno conquistato anche un campione come Supermario.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche