Caso Sallusti video: direttore Giornale arrestato in redazione

Il “complesso” caso Sallusti, la libert… di stampa, il Martire della Patria e la scena-madre in redazione (video).

E’ di ieri la notizia che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si sarebbe incontrato con il Ministro della Giustizia Severino per cercare una soluzione al complesso caso Sallusti, senza escludere quella della concessione della grazia.

Mi pare giusto. Con i mille disastri di questo paese, le tasse inique, il lavoro che non c’Š, il Parlamento stracolmo d’indagati e corrotti, ma anche (per rimanere in ambito giudiziario) le carceri italiane fatiscenti o il sovraffollamento dei penitenziari…

loro s’incontrano per prendere in esame il “complesso caso Sallusti“, senza escludere “la concessione della grazia”.

Grazia che peraltro dovrebbe essere richiesta dal condannato o da qualcuno a lui vicino, e che invece San Sallusti Martire della Patria non sembra affatto voler invocare (se lo facesse, crollerebbe la sceneggiata la battaglia che sta portando avanti). La solita aria fritta, dunque, di cui certi giornalisti italiani sono maestri.

Per• ehi, Š il “complesso caso Sallusti“: direttore di giornale, responsabile di ci• che viene scritto su quelle pagine, d… spazio ad articolo ‘anonimo’ in cui viene diffamata una persona, omette di controllarlo (o peggio, lo pubblica apposta) e non chiede manco scusa per “l’errore”.

E’ vero, Š d’una complessit… infernale, accidenti.

Ora, si tratta d’una legge che va rivista? Quasi certamente: una pena pecuniaria sarebbe equa. Tuttavia, la fretta con cui gli onorevoli politici han cercato di creare una norma ad sallustam non Š confortante (fosse un povero cristo, a nessuno sarebbe fregato un accidente). 

Non Š confortante, a mio avviso, neanche invocar la libert… di stampa drappeggiandosela addosso come un manto, mostrar di rifiutare privilegi come gli arresti domiciliari o mettere in cattiva luce l’italica giustizia grazie alla scena madre – ripresa in diretta tv -dei poliziotti che arrivano ad arrestarti mentre sei in redazione.

P.S. = arrestano Sallusti appunto perchŠ Š in redazione, e non in casa (arresti domiciliari). Prima d’esser condotto via, il direttore – che non ritengo nŠ un eroe, nŠ una vittima – cinguetta bizzarre proposte su Twitter: “Se voi agenti non violate la sede del Giornale, io mi costituisco a San Vittore”… in pratica i quando e i come della pena se li vuol decidere lui. A tanto cos dallo scrivere “scambio foto di Ana Laura Ribas nuda con branda in alto nel letto a castello in cella”, “cedo ultimo libro di Vespa per figurina di Anastasi del ’73 o “Offro set di pentole di Mastrota per una mountain bike”.

Segui TELE DICO IO su Facebook e Twitter!

ALTRI LINK:

Alessandro Sallusti condannato: la rabbia del direttore su Twitter

Alessandro Sallusti carcere: “Arrivato l’ordine, vado in prigione”

Sallusti arrestato e in carcere: la giusta battaglia e la vergogna del bavaglio

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Primarie Movimento 5 stelle: lo spot a Grillo del tg di Mentana

Uomini & Donne: Tina Cipollari, la sublime arte di montar polemiche

Leggi anche
Contents.media