Casanova ce l'ha fatta, ma lasciamo stare Houdini

Al mago Casanova, ieri sera, è riuscito il più famoso numero di escapologia: la "tortura della pagoda cinese".
In diretta su Canale 5, in collegamento con Striscia la Notizia, è magicamente fuggito da una gabbia ermetica piena d'acqua, senza fessure o aperture, in cui era stato calato a testa in giù, con una gogna che gli serrava le caviglie e delle manette ai polsi. Bene, bravo, se possibile evitiamo il bis.

Vogliamo però una volta per tutte smetterla di scomodare il mago Houdini, che non è morto per la pagoda cinese ma di peritonite.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le Iene cercano lo scandalo a tutti i costi. Ora tocca ai preti

Lasciate perdere Lippi, domenica non spegnete la tv

Leggi anche
Contents.media