Carla Bruni soffre la distanza da Sarkò

La première dame di Francia, Carla Bruni, vorrebbe trascorrere piu tempo con suo marito, il presidente Nicolas Sarkozy, che si trova spesso all’estero per viaggi di lavoro.

Lo ha detto la Bruni alla moglie dell’ex presidente francese Jacques Chirac, Bernadette, durante un’intervista organizzata dal magazine di ‘Le Figaro’ che è uscito in edicola ieri, con otto pagine e numerose foto.

“Quello che mi spiace e la mancanza di tempo – ha detto la première dame – Sto cercando di ridurre il ritmo dei nostri soggiorni all’estero”.

Carla Bruni infatti accompagna raramente Sarkozy nei suoi viaggi oltre confine e ha partecipato solo a qualche visita ufficiale.

La Bruni ha aggiunto che preferisce non intervenire nelle decisioni politiche di suo marito ma si limita a comunicargli il suo sentire, il suo stato danimo. “La politica non e teoria, e esperienza, pratica sul campo, e questo ambito non é di mia competenza”. L’unica cosa di cui si rammarica sono le critiche rivolte a Sarkozy: “Soffro quando sono negative o infondate, ovvero il 90% delle volte”, ha detto Carla.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Paris Hilton, capodanno sulla nave del G8

X Factor, Festival intervista Tony Maiello

Contents.media