Notizie.it logo

Capelli che si spezzano: cause e il miglior rimedio naturale

capelli che si spezzano

I capelli che si spezzano possono essere trattati con il giusto rimedio naturale.

I capelli che si spezzano sono un problema che colpisce sia uomini che donne di qualsiasi età. Cerchiamo di capire insieme le cause di questa condizione, oltre che i migliori rimedi e trattamenti in modo da avere capelli sani e forti.

Capelli che si spezzano

Con il termine capelli spezzati si fa riferimento a un problema strutturale molto profondo che è possibile riconoscere grazie a dei puntini bianchi, un sintomo per il quale il capello tende a spezzarsi. Le fratture si verificano non solo sulle doppie punte, ma anche su tutta la chioma, per cui il capello appare fragile. I capelli lunghi sono più soggetti alla rottura, forse anche per cause legate all’età.

L’arrivo dell’inverno, del vento e della neve, ma anche il sole, lo stress sono solo alcuni dei fattori che incidono sulla fragilità del capello. Si tratta di un problema di cui le donne sono i soggetti maggiormente colpiti, ma alcuni rimedi e trattamenti possono aiutare a contrastarlo e avere una chioma folta

Per evitare che i capelli si spezzino bisogna prendersene cura nel giusto modo, con dei prodotti che siano adatti alla chioma.

L’uso di una buona spazzola incide sulla salute del capello e per questo si consiglia di optare per un prodotto adatto. Evitate quelle in plastica e prediligete delle spazzole che sono realizzate con altri materiali. Inoltre, spazzolate bene i capelli lavorando sulle punte evitando di tirarli troppo. Alcuni rimedi naturali, come impacchi a base di miele od olio di jojoba oppure trattamenti alla cheratina possono aiutare i capelli che si spezzano.

Appena fatto lo shampoo o la doccia, i capelli sono molto più fragili, quindi si consiglia di non spazzolarli, ma usare un pettine a denti larghi. Non frizionate mai i capelli, ma tamponateli sempre con asciugamano in modo delicato. Cercate di prendervi cura dei vostri capelli con delle maschere o scrub che aiutino a dare alla chioma un aspetto più morbido e sano. Non usate mail il phon, ma optate, soprattutto in estate, per una asciugatura al naturale.

Capelli che si spezzano: cause

I capelli si possono spezzare per una serie di fattori o cause a cui è bene prestate particolare attenzione onde prevenire il problema e cercare di fare qualcosa per migliorare la situazione della chioma.

Oltre ai fattori ambientali, quindi la pioggia, il vento, ma anche i raggi solari, ci sono altre cause che incidono e portano ad avere i capelli che si spezzano.

Prima di tutto, si consiglia di non spazzolare troppo i capelli o tormentarli in quanto si rischia di distruggerli e rovinarli. Cercate, come abbiamo detto, di essere delicati e usare strumenti che siano adatti alla struttura del capello.

Ogni tanto si consiglia di lasciare i capelli sciolti ed evitare di usare elastici o mollette troppo strette che li rovinano. No alle tinture particolarmente aggressive, come decolorazioni, permanenti o meches che, a lungo andare, sono la rovina della chioma. In estate una non adeguata protezione al sole rischia di rovinarli, per cui è sempre importante indossare un cappellino per proteggerli.

L’inquinamento atmosferico, lo stress psicologico, i disturbi ormonali, l’alimentazione sbagliata sono tutti fattori che portano i capelli a rovinarsi e, quindi, a spezzarsi. Bisogna anche limitare l’uso del phon o della piastra ed evitate di lavare i capelli tutti i giorni in quanto li rende ancora più sfibrati e fragili.

Usate uno shampoo che sia delicato e soprattutto neutro, così come il balsamo, da applicare a piccole dosi e non frequentemente.

Il miglior rimedio naturale per i capelli che si spezzano

Avete provato qualsiasi tipo di rimedio o trattamento, ma nulla sembra funzionare nel modo giusto? Non vi preoccupate, perché la soluzione esiste e si tratta di Foltina Plus, considerato ottimo per la cura e la salute del cuoio capelluto. Si tratta di una lozione professionale che aiuta a combattere il diradamento e attivare la crescita dei capelli sin dalle prime applicazioni. Questa lozione professionale sta ottenendo consensi e successi grazie ai benefici testati che al parere di esperti, consumatori e parrucchieri.

Una soluzione che combatte la caduta dei capelli e riattiva i follicoli stimolando la ricrescita. Un prodotto adatto sia a uomini che donne che ci tengono ad avere una chioma sana e lucente. Va bene per qualsiasi tipo di capello e contrasta il problema della calvizie. Uno spray scientificamente testato e considerato anche dagli stessi esperti del settore l’alternativa valida al trapianto e a qualsiasi altro trattamento costoso.

Per chi fosse interessato a saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Un prodotto che potete portare con voi ovunque voi siate per un trattamento quotidiano e da usare in qualsiasi momento della giornata. Non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si compone di elementi naturali, quali:

  • Arginina: funge da vasodilatatore e apporta un maggiore afflusso sanguigno alla radice dei capelli stimolandone la crescita;
  • Serenoa: rimedio ottimo in quanto contrasta la caduta naturale dei capelli;
  • Fieno greco: ricco di fitoestrogeni, protegge la capigliatura dal diradamento, combatte la caduta dei capelli e attua uno stimolo di crescita alla chioma.

Si consiglia di applicarlo sulle zone diradate, massaggiare finché non si assorbe in profondità. Essendo un prodotto esclusivo ed originale, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è recarsi sul sito ufficiale del prodotto, compilare i modulo con i propri dati e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al prezzo di 2 confezioni per 49 Euro invece di 156 Euro con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua con Paypal o carta di credito, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche